10003099 713420735412813 5262779233217428040 n
10003099 713420735412813 5262779233217428040 n
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Sfidando le avversità atmosferiche la Pall. 2000 Orthogea Ostuni riesce ad espugnare il parquet di Ruffano vincendo per tre set ad uno e quindi si qualifica per i quarti di finale di Coppa Puglia. Risultato netto dei ragazzi di coach Macelletti che hanno confermato un buon periodo di forma e lascia ben sperare per il futuro di questa squadra, che dopo la pausa natalizia e attesa ad impegni particolarmente difficili. Il match ha sempre visto Costantino e compagni padroni del campo ad esclusione del terzo parziale dove i salentini colpiti nell’orgoglio hanno fatto prevalere la loro determinazione accorciando le distanze; illusione che comunque è durata poco, nel quarto parziale i giallo-blù hanno ripreso a giocare con grande autorità e sicurezza vincendo con grande merito passando il turno ed eliminando una delle formazioni che era tra le favorite di questa manifestazione. Buona la prestazione collettiva dove tutti hanno dato un apporto importante da segnalare l’esordio del giovanissimo Stefano Andrisano ingresso che  conferma il progetto del presidente Angelo Blasi che tende ad incrementare e migliorare il settore giovanile, offrendo ai giovani della nostra provincia una opportunità reale di migliorare ed esaltare le singole qualità individuali. Per realizzare questo programma la Pall. 2000 Ostuni si avvale di tecnici qualificati e di una organizzazione societaria capillare e competente, che svolge le sue attività solo ed esclusivamente per la passione verso questa disciplina sportiva, assolvendo un ruolo non solo sportivo ma anche sociale valore che le famiglie riconoscono per la qualità del servizio che viene offerto sul territorio.

A fine gara il commento di coach Macelletti:

i ragazzi anche in questo periodo di feste natalizie non hanno abbassato la guardia allenandosi con continuità, dimostrando di tenerci a questa manifestazione. Ora ci sono due settimane di pausa prima della ripresa del campionato e l’imperativo sarà quello di continuare in questa direzione anche perchè l’ronia della sorte ci vede ancora affrontare il Ruffano. Match che comunque avrà una storia diversa visto che i salentini occupano la seconda posizione e cercheranno di mantenere il passo della capolista.  

TOMA CARBURANTI RUFFANOPALLAVOLO ORTHOGEA OSTUNI1-3

(21-25-20-25-25-19-18-25)

Enzo Polignino Ufficio Stampa Volley Ostuni