Giovanni Putignano Scafati
Giovanni Putignano Scafati
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Torna a solcare il parquet, il coach ostunese, Giovanni Putignano, da oggi al comando del roster della Givova Scafati.

Ecco la nota ufficiale della società.

La dirigenza della Givova Scafati Basket comunica di aver affidato la guida della prima squadra al coach Giovanni Putignano.

Di origine pugliese, il tecnico è amante della palla a spicchi sin da bambino. In giovane età, infatti, ha calcato vari parquet fino a raggiungere la serie C regionale da giocatore. Subito dopo il diploma  all’ISEF di Perugia, ha iniziato la sua esperienza di allenatore alla giovane età di 22 anni, dove ha curato la gestione fisica e tecnica prima di Barletta e poi di MateraLecce. Dopo tali esperienze, Putignano ha raggiunto la prima panchina da head coach adOstuni nel 1997 in DNC per poi passare l’anno successivo alla Città Futura Roma in serie C regionale, dove vinse il suo primo campionato. Dal ’99 al 2004 si sposta a Campli, dove diventa prima assistente e poi responsabile del settore giovanile, conquistando la DNA, per poi rimanerci, successivamente, come head coach, per due stagioni. Dal 2004 al 2011, il tecnico ri-sposa la causa di Ostuni e qui rimarrà per ben 7 anni conquistando le promozioni che porteranno la squadra pugliese dalla DNC alla LegaDue Gold. Nel 2011 si sposta di pochi km e diventa capo allenatore alla gloriosa CUS Bari, allenando a quel tempo i nostriBisconti e Ruggiero, e, nel suo secondo anno di permanenza nel capoluogo pugliese, conquista una importante promozione in LegaDue Silver. Infine, nella passata stagione,Putignano è stato chiamato a sostituire Giulio Cadeo sulla panchina del Torrevento Basket Nord Barese.

Nella sua vita professionale, con 507 incontri all’attivo e ben cinque promozioni su vari parquet del centro sud Italia, Putignano coltiva anche un’altra passione. Il tecnico pugliese, infatti è anche un Coach Professionista con specializzazione in Mental Coaching, ossia uno studio particolare e articolato che consente di sviluppare al meglio le caratteristiche dei propri atleti con la forza della comunicazione e del linguaggio, facendoli migliorare sia dal punto di vista della concentrazione che nella gestione delle proprie  potenzialità e dello stress. Questi studi, Putignano –inoltre- li rende pubblici attraverso il suo sito internetwww.giovanniputignanocoach.it.

Da tutta la redazione di Ostuni Notizie, un in bocca al lupo all’amico Giovanni Putignano.