Ospedale di Ostuni, Caroli: “Chiederemo audizione di Emiliano”

Lavori Ospedale di Ostuni
Volantino Spazio Conad Mesagne

Dichiarazione del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Luigi Caroli, sulla questione dell’Ospedale di Ostuni.

“Prima o poi il presidente Emiliano tornerà da Roma. Intanto, non molliamo sull’Ospedale di Ostuni: ogni settimana in Commissione regionale alla Sanità chiederemo la sua audizione e quella del direttore di Dipartimento, Montanaro, e quella del direttore generale della Asl, Pasquale o chi per lui. La confusione ormai anche sotto questo aspetto è diventata insopportabile.”

“Eppure l’ospedale di Ostuni serve normalmente un bacino di 100mila abitanti, d’estate anche 10 volte di più. Per questo vogliamo che venga fatta chiarezza sul completamento della struttura sanitaria, è da 18 anni che vengono stanziati cospicui finanziamenti ma ogni volta ne servono di più perché ci è stato detto che i lavori sono economicamente quasi triplicati passando da 5 milioni, stanziati nel 2004 e 2008 (e ci viene sempre detto spesi), a 12.”

“Noi di Fratelli d’Italia vogliamo vederci chiaro su questa lievitazione dei costi… ogni volta che c’è stato qualcosa non ha funzionato o meglio ha mal funzionato, per questo chiediamo chiarezza e cronoprogramma a Emiliano e Pasqualone”

Continua a leggere su OstuniNotizie.it