Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità
Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne

Protagonisti di questa bella storia un infermiere di 32 anni di Torre Santa Susannain servizio presso il reparto di Pneumologia dell’ospedale di Ostuni e la sua fidanzata.

Le dichiarazioni d’amore ai tempi del Covid e soprattutto dei Social. Un infermiere di 32 anni di Torre Santa Susanna, Giuseppe Pungente, in servizio presso il reparto di Pneumologia dell’ospedale di Ostuni ha chiesto alla sua fidanzata Carmen Pinto se vuole diventare sua moglie attraverso una proposta scritta sulla tuta anti-contagio e ha poi postato la foto sul suo profilo Facebook taggando la sua amata.

“Carmelì mi vuoi sposare? SI NO”, c’era scritto sulla sua nuova divisa da lavoro. Quella che il personale sanitario indossa ormai da nove mesi a questa parte che trasforma le persone in omini simili ad astronauti. Il post con un commento che accompagna la foto è stato pubblicato nella mattinata di oggi, venerdì 1 gennaio 2021.

“Risultato tra i primi positivi al Covid, in prima linea nella lotta contro il virus e sempre tra i primi ad essere vaccinato, ho maturato l’idea che la vita vera è fatta di piccole e semplici cose, come gli amici più cari, la famiglia d’origine e quella futura, insieme a te Carmen Pinto Auguro a tutti un anno di rinascita”. C’era scritto.

E la risposta non si è fatta attendere, Carmen non appena ha letto il post del suo amato ha commentato con un “si” in maiuscolo seguito da tante “i”, cuoricini ed emoticon con lacrime di gioia.

Pubblicità pescheria nautilus ostuni