divider
Annuncio Pubblicitario

L’arresto del 60enne, che dovrà rispondere del possesso clandestino di arma da fuoco, giunge nell’ambito dei controlli che i Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi.

I Carabinieri della Stazione di Cisternino, coadiuvati da quelli della Stazione di Ostuni e le unità cinofile del Nucleo CC di Modugno (BA), hanno rinvenuto all’interno del comodino della camera da letto di Pietro Loparco, classe 1957 del luogo, una penna–pistola cal. 22 con 20 cartucce dello stesso calibro.

L’arma rinvenuta è estremamente subdola poiché facilmente confondibile con una penna stilografica e soprattutto letale se utilizzata a brevi distanze. La stessa, che ad un primo controllo è apparsa perfettamente funzionante, verrà sottoposta ad accertamenti tecnici balistici per verificarne la perfetta funzionalità e per escludere l’eventuale coinvolgimento in azioni criminose.

L’arresto del 60enne, che dovrà rispondere del possesso clandestino di arma da fuoco, giunge nell’ambito dei controlli che i Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi stanno effettuando al fine di contrastare i recenti episodi criminali e garantire la sicurezza in tutti i centri della provincia.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

 

Farmacia Matarrese Consegne a Domicilio Ostuni