L’episodio isolato e non riconducibile a richieste di natura estorsiva, si è verificato intorno all’una della notte scorsa.

Fiamme in un bar di Corso Mazzini nella notte scorsa, per cause ancora al vaglio degli agenti del Commissariato di Ostuni, nell’esercizio commerciale le fiamme hanno interessato parte degli arredi. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del Fuoco del Distaccamento della Città Bianca che hanno aperto la saracinesca e domato le fiamme. L’immobile risulta agibile e le indagini sono in corso, da quanto appreso dalle forze di Polizia coordinate dal commissario Gianni  Albano, l’episodio è isolato e non riconducibile a richieste di natura estorsiva, tra le ipotesi  un litigio tra gestore e un frequentatore per alcune consumazioni non pagate.

POTRESTI ESSERTI PERSO: