Tragedia sfiorata a Monticelli, si tuffano in mare e rischiano di annegare tra le onde. Due ragazzi inglesi ed il padre si salvano miracolosamente.

Tragedia sfiorata intorno alle 13.00 di oggi (22 agosto) a Monticelli, zona marina di Ostuni. Due giovanissimi turisti inglesi non hanno resistito al fascino delle onde del mare visto il forte vento di maestrale che si sta abbattendo sull’Adriatico in queste ore, e si sono lanciati in mare in balia delle onde e della mareggiata.

I due, fratello e sorella, poco dopo l’ingresso in acqua non riuscivano a ritornare a riva. Il padre dei due 15enni, vista la difficoltà dei figli si è lanciato in mare non riscendo a raggiungere i figli avendo un inizio di malore.  Nonostante la mareggiata la figlia è riuscita a rientrare a riva, vista l’emergenza due bagnanti si sono lanciati in soccorso di padre e figlio senza riuscire a salvare i due che sono riusciti a rientrare poco dopo a riva. Il padre colto da malore è stato trasportato in ambulanza presso il Perrino di Brindisi.

POTRESTI ESSERTI PERSO: