Elezioni politiche 2018, gli ultimi dati dei sondaggi elettorali

A 3 settimane dal voto per le Elezioni politiche 2018, il M5s si conferma primo partito, mentre la coalizione di centro-destra si avvicina alla soglia del 40%




Il peso delle coalizioni a 3 settimane dal voto. © Demopolis
CONTENUTO SPONSORIZZATO
CONTENUTO SPONSORIZZATO
CONTENUTO SPONSORIZZATO
CONTENUTO SPONSORIZZATO

L’Istituto Nazionale di Ricerche Demopolis diretto da Pietro Vento ha pubblicato gli ultimi dati del Barometro Politico, a 3 settimane dal voto per le Elezioni politiche 2018. Il Movimento 5 Stelle del candidato premier Luigi di Maio si conferma primo partito in Italia con il 28,3%, seguito dal Partito Democratico al 22,8%; seguono Forza Italia con il 16,3%, la Lega il 14%. Liberi e Uguali si attesta al 5,8%; Fratelli d’Italia al 4,7%. Sotto la soglia del 3% resterebbero le altre liste.

Con la nuova legge elettorale torna rilevante, per l’assegnazione dei seggi nella quota uninominale, la forza delle coalizioni. Secondo l’analisi dell’Istituto Demopolis, l’area di Centro Destra otterrebbe nel complesso il 37,2%; il Movimento 5 Stelle il 28,3%. La coalizione di Centro Sinistra, costituita dal PD e dagli alleati minori, avrebbe oggi il 27,5%.

Il peso dei partiti a 3 settimane dal voto. © Dempolis

Stando alle stime dell’Istituto, ad oggi nessuna coalizione supererebbe la maggioranza assoluta di 316 seggi a Montecitorio.

L’indagine è stata condotta dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, dal 7 all’8 febbraio 2018, su un campione stratificato di 1.000 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica con metodologie integrate cawi-cati di Marco E. Tabacchi. Coordinamento del Barometro Politico Demopolis a cura di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.

Maggiori approfondimenti ed informazioni sono reperibili su www.demopolis.it

Approfondimenti: Elezioni 2018

Guarda Anche
CONDIVIDI
© OstuniNotizie.it