Pubblicità
Pubblicità

Zona industriale di Ostuni, arrivano novità dal consorzio ASI

Zona industriale di Ostuni: il presidente del consorzio ASI, Marcello Rollo, annuncia importanti novità per l’area. Nei giorni scorsi gli operatori avevano incalzato l’Ente e l’amministrazione comunale della Città bianca a sbloccare alcune questioni che da troppo tempo – si leggeva nella loro lettera – rimanevano solo come “promesse“. Rollo chiarisce quanto è stato realizzato negli ultimi mesi anticipando gli sviluppi positivi di alcune istanze, che rischiavano di creare alcuni problemi per il futuro della zona industriale di Ostuni. «Sabato mattina ho ricevuto la conferma che abbiamo recuperato il finanziamento regionale di oltre un milione di euro». Il presidente del consorzio ASI sottolinea l’importanza di quanto avvenuto, con la possibilità cioè di avere a disposizione queste somme per effettuare importanti interventi nell’area, dove operano centinaia di aziende della Città Bianca. «Questo procedimento, per problemi tecnici, era quasi perso. Il fatto di essere riusciti a recuperalo è un sicuramente un fatto di notevole rilevanza. Per questo voglio sottolineare e ringraziare l’interessamento anche del senatore Salvatore Tomaselli – afferma Marcello Rollo – nei colloqui avuti con gli uffici della Regione». Il finanziamento permetterà un raddoppio della dotazione per la videosorveglianza e per la manutenzione stradale.