Sistema fognario Pilone: ‘Si cambi l’ubicazione dell’impianto di sollevamento’

Volantino Spazio Conad Mesagne

Il Sindaco di Ostuni, Gianfranco Coppola ha scritto una nota all’AQP ed al presidente della Regione Nichi Vendola, chiarendo la posizione della nuova amministrazione comunale circa l’ubicazione dell’impianto di sollevamento a servizio della canalizzazione fognaria della zona nord, prevista nei pressi della Spiaggia principale del Pilone.
La lettera, firmata dal neosindaco, segue una riunione che si è svolta pressi gli uffici dell’Aqp a Bari, a cui oltre al Sindaco, hanno partecipato l’assessore ai lavori pubblici, Paolo Pinna ed i rappresentanti del Consorzio “Il Pilone”.
“L’Amministrazione comunale di Ostuni” scrive Coppola “ribadisce la propria netta contrarietà all’ubicazione dell’impianto di sollevamento nei pressi della spiaggia del “Pilone”, ritenendo così annullata la posizione espressa il 21 novembre 2013”.
Il Sindaco fornisce anche una soluzione circa la nuova ubicazione dell’impianto di sollevamento. “Sulla scorta di studi tecnici, consegnati anch’essi nei giorni scorsi all’ AQP” continua Coppola “si ritiene assai più rispondente all’interesse pubblico. e conveniente da un punto di vista tecnico ed economico, che la localizzazione dell’impianto avvenga nell’area posta in prossimità della rotatoria ubicata in corrispondenza del camping “Pilone”. Tale localizzazione, oltre ad essere urbanisticamente conforme perché destinata dal vigente PRG a viabilità a parcheggi, consentirebbe un minor costo di realizzazione sia dell’impianto centrale che dei singoli allacci, con indubbi vantaggi anche sotto il profilo ambientale.
Alla luce di tutto ciò l’amministrazione comunale ha invitato AQP e Regione Puglia ad avviare quanto prima le procedure necessarie a rilocalizzare in tale area (o comunque in zona più a monte rispetto all’attuale ubicazione) l’impianto di sollevamento in oggetto, nel rispetto dei tempi imposti dal finanziamento che assiste il progetto.

Comunicato Stampa Comune di Ostuni

Continua a leggere su OstuniNotizie.it