Fabrizio Monopoli
Fabrizio Monopoli

Riceviamo e pubblichiamo la nota di Fabrizio Monopoli membro del Partito Democratico di Ostuni.

“Chiederemo conto al segretario rispetto alle decisioni politiche degli ultimi giorni. L’atteggiamento del gruppo dirigente del PD negli ultimi tempi assomiglia molto a quello del bimbo goloso che attende guardingo il momento in cui viene lasciato solo dai genitori, per poter prendere le merendine dalla dispensa e soddisfare così la sua ingordigia.

È chiaro che è terminata la fase di emergenza e ci troviamo dinanzi ad un bivio: costruire una nuova coalizione con i CoR, area popolare, Ostuni tricolore oppure coltivare l’idea di lanciare un progetto di centro sinistra fissando nel contempo un termine reale, e non ipotetico come fatto sino ad ora, per la conclusione di questa esperienza amministrativa.

Leggi anche  Commissione ispettiva al comune, ecco le parole del PD di Ostuni

Ed è evidente che questo sarà un momento cruciale per le sorti del partito. Se il dibattito non sarà dettato dalla paura di perdere qualche poltrona potremo coltivare l’idea di costruire una coalizione di centro sinistra che guardi avanti sulla base di una visione di città di cui oggi il partito ne è evidentemente privo, diversamente coloro che, tra di noi, hanno smarrito la bussola del proprio orientamento, potranno chiedere di essere candidati con liste e partiti del centro destra”.