Striscione Ultras Palazzetto
Striscione Ultras Palazzetto

Tornano a farsi sentire a distanza di alcune settimane i tifosi gialloblù, nella serata di ieri, in piazza della Libertà è apparto un nuovo striscione per manifestare ancora una volta il malumore dei sostenitori rispetto alla chiusura del Pala Vito Gentile.

Trave Palazzetto 1Dopo l’incontro tra amministrazione comunale e le società sportive, i tifosi, ieri sera, i tifosi hanno installato un nuovo striscione con la scritta: “Basta Chiacchiere ridateci il Pala Gentile”. A distanza di qualche settimana dal primo striscione apparso nello stesso punto, i tifosi dell’Ostuni, hanno manifestato nuovamente il loro dissenso all’ordinanza di chiusura del palazzetto, dopo la caduta della trave. Il pubblico gialloblù dopo la chiusura, è costretto a seguire la squadre di Calcio a 5 e di basket nella realtà limitrofe, Martina Franca per l’Olympique (che domani giocherà al centro sportivo Mare Sport in via Verona ad Ostuni), Ceglie Messapica per la Cestistica.

Sullo striscione apparso in Piazza della Libertà ha commentato il consigliere comunale, Margherita Penta, che in una nota inviata alla nostra redazione ha sottolineato: “Capisco i tifosi e gli appassionati che sono rimasti senza la loro”casa”, ma mettere un palazzetto in sicurezza non e’una cosa semplice, in quanto, l’intervento, come abbiamo sempre detto, non è limitato alla singola trave ma bensì a tutta la struttura di Viale dello Sport – il consigliere comunale della lista Coppola per il Cambiamento, ha poi concluso dichiarando – “stiamo facendo il massimo per poter riconsegnare la struttura nel più breve tempo possibile, sia alle società sportive che ai tifosi, proprio come annunciato qualche settimana fa dall’assessore ai lavori pubblici, Paolo Pinna”.