Ostuni Alto
Ostuni Alto
Pubblicità
Pubblicità

Il movimento nato dopo un’attenta analisi politica, priorità il “Bene Comune”.

Tommaso MoroI sottoscrittori del presente documento sono i promotori della costituzione del movimento denominato “Movimento Civico Cittadino” che mira ad una politica intesa come priorità del bene comune, come servizio e capacità di progettare il futuro.

Impegnando si all’utilizzo di uno stile politi co moderato nei toni, implicando il rifiuto a qualsiasi faziosità ed utilizzando il principio della democrazia partecipata, che permetta ad un maggior numero di persone di essere coinvolte, in modo continuativo e preventivo rispetto a decisioni da adottare.

Il movimento si propone quindi di mettere al centro del progetto i bisogni dei cittadini e del territorio, dando la possibilità a tutti di essere parte attiva, protagonisti, unici referenti delle decisioni di chi amministra.

Garantire, quindi , l’ascolto, il dialogo, la collegialità e la partecipazione, mediante l ‘apertura di uno sportello che sia di riferimento a tutti i cittadini, al fine di fornire assistenza gratuita, agendo di fatto come il sostituto del difensore civico, figura importante ormai soppressa, ma che aveva un ruolo importante, proponendosi come interlocutore concreto e fattivo tra ente e cittadino, per l’ascolto e la soluzione sia di singoli problemi ,che di problemi di interesse collettivo , secondo i principi della solidarietà e sussidiarietà.

I sottoscrittori: Tommaso Moro, Augusto Iaia, Vincenzo Nacci, Renato Flore, Vittorio Tagliente, Marinella Sasso, Oronzo Polignino, Francesco Garibaldi, Moro Antonio, Maurizio Marcello Donno.