Consiglio Comunale. Tutto rimandato a domani in seconda convocazione.

Volantino Spazio Conad Mesagne

È andata deserta la prima delle due giornate di consiglio comunale ad Ostuni. Questa mattina, nei tre appelli, solo in pochi hanno dato la loro adesione alla partecipazione.

BR OSTUNI_1 ANGELO MELPIGNANOIntanto alla vigilia dell’assise, gli schieramenti ed i movimenti politici si stanno confrontando su uno dei punti fondamentali per i lavori di domani, la Presidenza del Consiglio.

A contendersi la poltrona di Presidente dopo il passo indietro di Nicola Santoro (presentato e sostenuto come candidato dalle Liste Civiche e dal Partito Socialista), ci saranno Angelo Melpignano, sostenuto dal Partito Democratico ed Emilia Francioso, consigliere comunale del Movimento 17 Marzo – Liberi.

Emilia Francioso Movimento 17 Marzo LiberiIn un comunicato, socialisti e civiche,  hanno deciso (a parte il Movimento 17 Marzo – Liberi) di non candidare alla presidenza del consiglio nessun componente dei loro movimenti, anzi di voler riappacificare i loro rapporti con il Partito Democratico dopo la rottura della scorsa campagna elettorale. La conferma della volontà di socialisti e civiche è arrivata direttamente dalla voce del consigliere comunale, Giuseppe Tanzarella (Partito Socialista), che in un’intervista a Ostuni Notizie, ha confermato questa volontà.

Nella coalizione di centro destra, ancora nessuna novità sulla presidenza, si aspetterà l’esito di una riunione dei democratici, fissata per oggi pomeriggio.

A prendere sempre più forma, c’è l’ipotesi che l’amministrazione guidata da Gianfranco Coppola, possa essere sostenuta dai militanti del partito del presidente del consiglio, Matteo Renzi. Il prossimo presidente del consiglio comunale della Città Bianca, potrebbe così ritornare ad essere Angelo Melpignano.

Nella seduta di domani, oltre alla votazione per la presidenza del consiglio, si tornerà a parlare del reparto di Ostetricia e Ginecologia del nosocomio di Ostuni, bloccato qualche settimana.

Ecco i punti all’ordine del giorno per la seduta di domani, 5 agosto 2014.

  1. Approvazione verbali sedute precedenti.
  2. Elezione del Presidente e dei Vice-presidenti del Consiglio Comunale.
  3. Commissione per lo Statuto e Regolamento consiliare. Presa d’atto.
  4. Elezione Commissione elettorale comunale.
  5. Elezione Commissione comunale per l’aggiornamento degli elenchi dei giudici  popolari della Corte d’assise d’appello.
  6. Linee programmatiche del Sindaco.
  7. Criteri di designazione dei rappresentanti del Comune di competenza del Sindaco.

 Nelle prossime ore gli aggiornamenti.

Continua a leggere su OstuniNotizie.it