Consiglio Comunale, si torna a parlare del reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ostuni

foto 4
foto 4
Volantino Spazio Conad Mesagne

foto 2 (1)Un consiglio comunale molto lungo e acceso nel dibattito, quello che si è svolto ad Ostuni nel pomeriggio di ieri (8 settembre 2014). Dieci i punti all’ordine del giorno, dopo aver approvato i verbali dell’assise precedente, si parte con le interrogazioni dei consiglieri.

Si esamina subito la proposta fatta dal consigliere consigliere Elio Spennati, quella di portare all’attenzione del consiglio regionale la problematiche legara alla chiusura del reparto di Ginecologia ed Ostretricia.

Dopo gli interventi del consigliere Domenico Tanzarella, del Sindaco, Gianfranco Coppola, di Nicola Santoro e di Giuseppe Tagliente, l’amministrazione Comunale di Ostuni si impegna a convocare un consiglio comunale monotematico sul futuro della sanità nella Città Bianca.
Al consiglio comunale verrano invitati i parlamentari del territorio, i consiglieri regionali, l’assessore regionale alla sanità, Donato Pentassuglia, l’invito sarò esteso anche agli operatori del settore. Il consiglio comunale all’unanimità ha votato, con le dovute modifiche, la proposta fatta dal consigliere Elio Spennati.