Incontro del Movimento Cinque Stelle per parlare dei fondi europei, ospite dell’appuntamento Rosa D’Amato.

Il mondo dei fondi europei è spesso visto come un pianeta misterioso ed impenetrabile. In realtà le opportunità per aziende, startup, università, enti, e associazioni sono molteplici e decisamente interessanti.

Per poterli utilizzare correttamente, però, è fondamentale comprendere bene quali sono le differenze tra le varie tipologie di fondi, ma anche pro e contro di ciascuna tipologia di agevolazione, così da scegliere correttamente un fondo diretto piuttosto che un fondo indiretto, o viceversa.

La nostra proposta è la Creazione dello sportello Europa, uno sportello gratuito gestito da un team di esperti, con una duplice funzione: da un lato, fornire informazioni ai responsabili di settore del Comune riguardo l’utilizzo delle opportunità comunitarie; dall’altro, divulgarle all’esterno e, nello specifico, ad imprese, giovani, associazioni e a tutti i cittadini per rispondere alle richieste di approfondimento relative ai programmi e alle opportunità di finanziamento dell’Unione Europea, mediante la pubblicazione sul sito web del Comune dei bollettini, infobandi, incentivi, ecc..

Uno sportello capace di reperire tempestivamente le informazioni sui bandi, di mettere in sinergia le risorse del territorio, di redigere i progetti, di interagire con la Commissione europea e di gestire correttamente le proposte finanziate.

Per questo invitiamo tutti i cittadini e gli organi di comunicazione a partecipare ad un importante evento che abbiamo organizzato per il 4 maggio nell’auditorium della biblioteca ad Ostuni. La nostra Europarlamentare Rosa D’Amato, insieme ad altri illustri ospiti, ci parlerà di fondi europei e di come poter sfruttare al meglio le opportunità offerte dall’Europa. Il nostro candidato sindaco Domenico Pecere ci illustrerà le proposte sul tema per Ostuni. Presenterà l’incontro la nostra portavoce in parlamento Valentina Palmisano. È un’occasione da non perdere.

Comunicato Stampa Movimento 5 Stelle Ostuni

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.