Diversi gli scenari che si potrebbero aprire nelle prossime settimane in chiave Amministrative 2019.

Diversi sono i fronti caldi in questi ultimi giorni, nelle trattative politiche nella Città bianca in vista delle elezioni amministrative del prossimo maggio. Centrosinistra alla ricerca di un candidato unico. C’è un tavolo politico permanente aperto tra Pd e Rigenerazione, Ostuni Bene Comune.

Partito Democratico pronto a schierare come proprio candidato Angelo Pomes, capogruppo nell’ultima assise. Per Rigenerazione il nome indicato è quello dell’ex consigliere comunale Giuseppe Tagliente. Nessuna delle due soluzioni al momento trova la convergenza e così si continua a trattare.

Anche l’ultimo incontro, a cui hanno partecipato anche alcuni ex assessori della giunta tecnica e del movimento Ostuni Democratica, non ha sciolto le riserve su quali possono essere le scelte definitive per il centrosinistra della Città bianca. Un tavolo politico che si aggiornerà nei prossimi giorni per provare a trovare una soluzione.

Non mancano malumori interni dopo queste prime indicazioni. E’ appunto il caso di Angelo Melpignano, presidente del consiglio comunale fino all’estate del 2017, tra i più suffragati da sempre del Pd,  che sta valutando ora se sostenere comunque l’eventuale centro sinistra ostunese o portare avanti un progetto di sole liste civiche, provando a trovare spazio non solo in quell’area.

In parallelo a quelle che possono essere le soluzioni a sinistra, sta nascendo un fronte di “centro”, formato da sei ex consiglieri comunali: quattro aderenti a Puglia Popolare e due della lista Noi Ora. Incontri, seppur informali, ci sarebbe stati anche con il Partito Democratico, per valutare la possibilità di unire i due progetti e creare un’unica coalizione. Eventuale proposta che potrebbe vedere della partita anche l’ex sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola, a capo di un suo movimento.

Nel centrodestra già in campagna elettorale i due candidati alle primarie che si svolgeranno domenica 17 marzo, Giovanni Zaccaria e Guglielmo Cavallo.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.