Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Sopralluogo e verifica delle attuali condizioni dell’ospedale di Ostuni per Marcello Gemmato, parlamentare di Fratelli D’Italia e componente commissione Sanità.

Ad accogliere Gemmato ad Ostuni, che ha visitato il cantiere non completo della nuova ala, il sindaco Guglielmo Cavallo, il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Luigi Caroli ed il gruppo cittadino formato dal commissario Christian Continelli e da Francesco Semerano, Giuseppe Bagnulo e Claudia Trifan, gli ultimi tre consiglieri comunali.

«Noi non siamo contrari al fatto che Ostuni diventi un centro Covid, ma da giugno bisognava programmare questa seconda ondata. Siamo a novembre – attacca Gemmato – e nulla è stato fatto. I locali sono idonei per questa nuova attività? C’è il bagno in camera ed il servizio di video sorveglianza come previsto dai protocoli ?Il personale è formato ?. Queste le domande che noi facciamo alla regione». Poi sulla vertenza piastra le critiche da parte del deputato pugliese, condivise dal consigliere Caroli e dall’intera amministrazione della Città Bianca.

«Dal 2007 ad oggi sono stati spesi 5 milioni di euro di danaro. Si parla di forse il triplo per completare quest’opera. Se in un’epoca come questa avviene tutto ciò, noi come Fratelli D’Italia, non possiamo che gridare il nostro sdegno. Chiediamo che ad Ostuni venga attivato da parte del Ministero dell’Economia il “Servizio ispettivo di finanza pubblica”. Serve proprio – riferisce Marcello Gemmato-a vedere dove sono andati a finire i quattrini dei pugliesi e degli ostunesi». Responsabilità di natura contabile richieste nei mesi scorsi anche dall’area socialista dell’ex sindaco di Ostuni Domenico Tanzarella, che ha presentato un esposto alla Corte dei Conti.

Durante il sopralluogo di ieri, non sono mancate, poi le critiche di natura politica da parte del parlamentare di Fratelli D’Italia. «Ricordo a tutti che questa è un’opera partita nel 2007: siamo nel 2020, e negli ultimi 13 anni ha governato il centrosinistra. Qualcuno forse farebbe meglio a tacere ed a dirci dove sono finiti i soldi e quali sono stati gli errori».

Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Orari Conad Mesagne

Il sindaco Guglielmo Cavallo, invece, dopo la lettera inviata al direttore generale dell’asl di Brindisi Giuseppe Pasqualone ed al presidente della regione Michele Emiliano, continua a non approvare questa scelta, attaccando anche il consigliere regionale del Pd Fabiano Amati.

«Ha detto tante cose Amati, ma non l’unica verità che doveva dire: da giugno fino ad adesso non è stato mosso un dito per prepararsi a questa seconda ondata pandemica. Sono stati- afferma Cavallo- impegnati nel fare propaganda». Preoccupazioni su quello che avverrà condivisa anche dalla comunità cristiana della Città Bianca. «Ho ricevuto anche una telefonata del vicario foraneo. Tutti i sacerdoti hanno sostenuto le ragioni di questa battaglia: significa questo- spiega il sindaco – che la mia non è improvvisazione o polemica politica, ma è tutelare le persone. Abbiamo, poi, serie preoccupazioni che anche gli operatori non siano stati adeguatamente formati per stare in un centro Covid. Siamo preoccupati anche per la salute di chi lavora».

Nel pomeriggio di ieri a distanza la replica di Amati. «A Ostuni il personale sanitario si prepara con entusiasmo e comprensibile paura per la nuova sfida di Ospedale Covid e si lavora per completare entro fine settimana i lavori di ristrutturazione delle tre stanze di ortopedia. E questa notizia – dichiara il consigliere del Pd – serve a chiarire una volta per tutte le sciocchezze che si dicono su questa struttura sanitaria: e cioè che la destinazione dell’ospedale per le cure Covid sia il preludio della sua chiusura. Questa affermazione è falsa».

POTRESTI ESSERTI PERSO...