Lavori Ospedale
Lavori Ospedale 2
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il Partito Democratico risponde a Zizza: “noi continueremo a lavorare affinché si concluda la nuova ala dell’Ospedale”

Le parole di Vittorio Zizza sono un chiaro segno di debolezza di chi ha la necessità di certificare l’esistenza in vita di un partito, la Lega, che in questa città non c’è più.

Spiace constatare che la campagna elettorale abbia già annebbiato il pensiero dell’aspirante consigliere regionale facendogli dimenticare la drammatica situazione sanitaria che siamo costretti a fronteggiare.

Se lo stesso non fosse ossessionato dalla campagna elettorale ricorderebbe che nei mesi scorsi è stato chiesto, da più parti, l’aumento dei posti di terapia intensiva e sub intensiva nella nostra provincia.  Il PD di Ostuni, di concerto con la Regione, ottiene questo risultato per l’ospedale di Ostuni e anziché prendere atto di un miglioramento si cerca di sminuire quanto di buono accade.

Non comprendiamo esattamente, peraltro, a quale titolo parli Zizza del quale non ricordiamo alcuna iniziativa lodevole di menzione rispetto alla sanità Brindisina.
Ciò che è certo è che mentre lui prova a ritagliarsi uno spazio per la prossima campagna elettorale noi continueremo a lavorare affinché si concluda la nuova ala dell’Ospedale e si possa istituire il punto nascita perché è pur vero che ci sono state scelte che non abbiamo condiviso rispetto alle sorti del nostro Ospedale e alle quali ci siamo ribellati ma è certo che queste affondano le radici in anni lontani e bui, esattamente quando la Regione era guidata da Raffaele Fitto. Infine è bene ricordare che le regioni del sud d’Italia ricevono molte meno risorse da destinare alla sanità rispetto alle regioni del nord, le uniche alle quali la Lega ha prestato attenzione in questi anni.

Circostanza questa che dovrebbe far riflettere Zizza che, fino al prossimo cambio di bandiera, l’ennesimo, è esponente proprio di quel partito che tutela gli interessi del nord a discapito del sud.

Il Partito Democratico di Ostuni