Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Strappo nella Lega in provincia di Brindisi: ad Ostuni un assessore ed il capogruppo in consiglio comunale annunciano il divorzio dal progetto politico di Matteo Salvini.

Lasciano il partito Luca Cavallo, membro della giunta del sindaco Guglielmo Cavallo con delega alle attività produttive, ed Ernesto Camassa. Con loro via anche i vice coordinati cittadini Andrea D’Errico e Fabrizio Anglani, recentemente nominato componente della giunta del parco Dune Costiere.

Al momento resta nella Lega il consigliere comunale Margherita Penta. Frizioni e silenzi latenti che si manifestavano ormai da tempo: non per ultime le trattative per l’individuazione di un candidato ostunese alle regionali. E così la decisione di dare vita ad un progetto civico da parte dei quattro ormai ex Lega.

Il video servizio