Tutto pronto per l’avvio dei lavori dell’amministrazione guidata Guglielmo Cavallo, ecco i possibili scenari ed i probabili nomi degli assessori.

Settimana intensa di lavoro per il neo sindaco di Ostuni Guglielmo Cavallo che in queste ore sta incontrando i partiti e i movimenti della sua colazione per mettere a punto la macchina di governo.

Dopo la vittoria nel ballottaggio, la proclamazione e l’avvio di alcune questioni urgenti, nelle scorse ore c’è stato il passaggio di consegna tra il Commissario Prefettizio e il sindaco a Palazzo San Francesco. Il 25 giugno 2019 ci sarà la proclamazione dei consiglieri che comporranno il nuovo consiglio comunale, nel frattempo potrebbe arrivare la nuova giunta.

Il consiglio comunale dovrebbe essere composto dal sindaco Guglielmo Cavallo, per la lista Obiettivo Comune siederanno in consiglio Antonio Galizia, Marilena Zurlo, Claudia Trifan, Maria Pecere e Natale Pecere. Per la lista di Direzione Italia saranno nell’assise Francesco Semerano, Antonella Palmisano, Vittorio Carparelli ed Elio Spennati. Per la lista Ostuni Futura – Fratelli d’Italia entrano in consiglio Giovanni Zaccaria, Francesco Beato e Lucia Andriola. Le Lega Salvini Puglia porta in consiglio Ernesto Camassa e Margherita Penta, con il premio di maggioranza entra anche Forza Italia con Giuseppe Bagnulo.

All’opposizione siederanno in consiglio Andrea Pinto e Angela Matarrese (Tanzarella per Ostuni), Giovanni Parisi e Vincenzo Palmisano (Ostuni che lavora), Giuseppe Tanzarella (Avanti Ostuni), Emilia Francioso (Scelta Sociale), Adriano Zaccaria (Ostuni Popolare) ed il candidato sindaco della coalizione Domenico Tanzarella. Nei banchi dell’opposizione anche il Partito Democratico con il candidato sindaco Angelo Pomes ed Angelo Brescia.

Nella compagine di governo invece cosa accadrà?

Dal movimento civico Obiettivo Comune, ai quali dovrebbero spettare due assessorati, ad entrare in giunta infatti potrebbero essere l’avvocato Vito Asciano primo dei non eletti ed una donna tra Marilena Zurlo o Claudia Trifan, già assessori nella prima giunta Coppola.

Altri due assessorati e la presidenza del consiglio spetterebbero al partito di Raffaele Fitto Direzione Italia, entrerebbero nell’assise al fianco del sindaco Cavallo, Antonella Palmisano e Vittorio Carparelli (assessori dell’ultima giunta Coppola) o Giuseppe Francioso (consigliere comunale nella scorsa legislatura), la Presidenza del Consiglio andrebbe probabilmente al più suffragato del centrodestra, Francesco Semerano.

Il vince sindaco dell’assise, come accordi tra i due sfidanti alle primarie di colazione dovrebbe essere Giovanni Zaccaria di Ostuni Futura – Fratelli d’Italia. Dalla Lega Salvini Puglia – Ostuni, in giunta entrerebbe la coordinatrice e consigliere comunale Margherita Penta. La squadra di governo potrebbe essere presentata già all’inizio della prossima settimana.

Nella galleria fotografica i probabili assessori della nuova assise.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.