Ernesto Camassa
Ernesto Camassa
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Rigenerazione Urbana, Ernesto Camassa Noi Ora: “Questa è solo una possibilità di migliorare le città pugliesi devastate da 40 anni di scarsa attenzione verso il territorio”.

Argomento molto dibattuto nelle ultime settimane nella Città Bianca, sulla rigenerazione urbana, dai banchi della maggioranza in consiglio comunale, è intervenuto ne dibattito anche il consigliere e capogruppo di Noi Ora, Ernesto Camassa che ha sottolineato: “Nelle ultime settimane si fa un gran parlare della così detta Rigenerazione Urbana una possibilità, si badi bene, solo una possibilità di migliorare le città pugliesi devastate da 40 anni di scarsa attenzione verso il territorio. Questa scarsa attenzione si è riverberata sulla vita degli uomini in modo grave perché la qualità della vita passa obbligatoriamente attraverso una più adeguata fruibilità della propria città. Questo per dire che questa possibilità ha un valore essenzialmente sociale e la sua vocazione non è consumare il territorio ma migliorare l’esistente. Il movimento Noi Ora sull’argomento è per quanto detto fin qui d’accordo con la vera essenza della possibilità regionale e ci piace ricordare che se e solo se viene accolta la proposta della città di Ostuni ci sono solo 3600000 euro che è si una goccia ma con l’arsura che c’è , non sono da buttare via”.

POTRESTI ESSERTI PERSO...

1 commento

  1. Rigenerazione Urbana una possibilità, si badi bene, solo una possibilità di migliorare le città pugliesi devastate da 40 anni di scarsa attenzione verso il territorio.
    Alle parole.testuali del consigliere Camassa vorrei replicare, come solo ua possibilità? Perché non parlare di una opportunità che il comune, la popolazione ostunese non si può permettere di perdere anche fosse la metà della goccia come la chiama Lei. Purtroppo come si dice , il buongiorno si vede dal mattino, io l’alba di questi mattino ghiotto di occasione per tante cosa da poter fare la vedo molto offuscata, non si vede il sole ma solo ombre della più becera politica delle opportunità del solIto e famigerato opportunismo personale o di casta.
    Già la brutta piega che ha preso la questione dal suo nascere, per diatribe interne , da il segno che questa amministrazione non sarà capace di aggiudicarsi questi fondi, ci sono vicini di casa che sono forse più intelligenti o quantomeno menopeggio.

Comments are closed.