WhatsApp Image 2017 03 22 at 14.32.18
WhatsApp Image 2017 03 22 at 14.32.18
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola, dopo le ultime dichiarazioni apparse sulla stampa è tornato a parlare della situazione politico amministrativa del Comune di Ostuni.

Dopo il botta e risposta tra Giuseppe Bagnulo di Alternativa Popolare e l’assessore allo Sport Margherita Penta, Coppola ha dichiarato –  “Si fa un gran parlare  sulla carta stampata e sui media/network in genere, del prossimo rimpasto in giunta, che consentirebbe ad Alternativa Popolare di avere una visibilità concreta con una loro espressione quale assessore. Invito tutti alla calma ed alla pacatezza  perchè in ballo ci sono persone fisiche con una loro storia, professionalità e soprattutto dignità.

Chi si arrampica sugli specchi immaginando di avere notizie di prima mano o ricevute da “fonti sicure” parlando di un “alterco” tra il sottoscritto e l’Assessore Penta; mentre  sapendo di mentire la finalità potrebbe essere  quella di strumentalizzare attraverso la carta stampata eventuali  difficoltà di percorso che con fatica, lavoro e mediazione  ritengo di aver risolto. La suddetta situazione  ha come meriti risolutivi la volontà dell’Assessore Margherita Penta di fare un passo indietro che possa servire al sottoscritto  per continuare l’esperienza amministrativa sino al termine del mandato. 

Di questo merito io ne ho pubblicamente sottolineato l’importanza e la gratitudine in più occasioni,e ne approfitto ancora una volta bacchettando nel contempo coloro che invece, propagandando  notizie false, vorrebbero vedere terminare in malo modo un proficuo e positivo rapporto di collaborazione  che ha prodotto non pochi risultati nel corso di  questi quasi due anni di mandato assessorile.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Con buona pace di coloro che “gufano” sulla possibilità di una scadenza prossima del mio mandato, dico di stare sereni che il mio proponimento e quello dei miei collaboratori a tutti i livelli, è quella di arrivare al termine naturale del mandato, cioè il 2019”. Il sindaco Coppola ha poi concluso –  Ai detrattori ed oppositori non rimane altro che, approfittando di “pseudo connivenze” con giornalisti locali quella di mettere in giro notizie senza alcun fondamento. Prego infine costoro di verificare con il sottoscritto, sempre disponibile, la veridicità della notizie che riguardano la mia amministrazione”.

POTRESTI ESSERTI PERSO...