Il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola, ha lanciato dai nostri microfoni un ultimatum a tutte le forze politiche che sostengono la sua amministrazione.

Il primo cittadino della Città Bianca, invita i partiti e i movimenti civici che lo sostengono a pensare al bene della comunità e alle scadenze imminenti che ci sono, come la questione della chiusura dei reparti dell’Ospedale di Ostuni, la realizzazione della vasca raccolta liquami al pilone e tutte le altre opere che si susseguiranno. Coppola ha poi lanciato l’ultimatum – “se la situazione si protrarrà ancora, il 13 marzo mi recherò dal Prefetto di Brindisi per formalizzare le mie dimissioni”.

La Video Dichiarazione

POTRESTI ESSERTI PERSO: