Comune di Ostuni
Comune di Ostuni
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

Torna a riunirsi il consiglio comunale nella Città Bianca. Appuntamento in diretta su OstuniNotizie.it il 20 dicembre alle 9.00.

Tornerà a riunirsi martedì 20 dicembre 2016, alle ore 9.00, il Consiglio Comunale nella Città Bianca. Saranno otto i punti all’ordine del giorno che affronteranno i consiglieri comunali.

Sarà possibile seguire la seduta in streaming

«Siamo pronti a rivolgerci al Prefetto per il ripristino delle garanzie poste a tutela delle funzioni delle opposizioni». Alla vigilia del consiglio comunale di domani mattina alle 9, torna ad infiammarsi il dibattitto politico nella Città bianca. L’area socialista, con il consigliere Giuseppe Tanzarella, chiede il rinvio della seduta. «Nonostante la manifestata contrarietà degli esponenti dell’opposizione in sede di conferenza dei capigruppo, il consiglio è stato senza alcuna remora fissato alle 9,00 della mattina, di fatto impedendo la presenza degli esponenti della minoranza consiliare impegnati in delicati compiti lavorativi nella stessa data. Pertanto, con una nota congiunta– dichiara Tanzarella- indirizzata al Presidente del Consiglio si chiede che il consiglio venga rinviato».

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

E’ questo un nuovo nodo da sciogliere per la maggioranza, già alle prese con equilibri interni precari. Il vertice di questo pomeriggio alle 15, tra gli alleati a sostegno del sindaco Coppola, sarà l’ennesimo faccia a faccia in cui Area Popolare e forze di centrodestra torneranno a confrontarsi: sul tavolo delle trattive politiche il futuro della giunta “tecnica”. Area Popolare, che ancora deve esprimersi se presentarsi o meno in consiglio domani, resta ferma sulle sue posizioni e quindi sulla richiesta di avere almeno un assessorato di “peso”, forte della rappresentanza di quattro consiglieri in assise. Dal centrodestra, invece, liste civiche ed i Cor, almeno per quanto annunciato fino a questo momento, non hanno nessuna intenzione di retrocedere sulla propria posizione espressa già alcune settimane fa: «L’esecutivo non si tocca almeno fino all’inizio dell’estate del 2017».

 

POTRESTI ESSERTI PERSO...