Sede Caritas
Sede Caritas
Pubblicità
Farmacia Matarrese estate 2020 Ostuni
Pubblicità

«L’amministrazione comunale, per Natale, acquisti voucher per chi è in difficoltà economica». La proposta al comune di Ostuni giunge dal commissario cittadino di Forza Italia Giovanni Fedele.

«Il comune di Brindisi ha previsto 30.000 euro per dei bonus alle famiglie bisognose spostandole dai fondi per gli eventi. Lo si faccia anche nella nostra città». Fedele spiega quali potrebbero essere le soluzioni da adottare. «Si prevedano contributi tra i 10 ed i 15 mila euro, in totale, da trasferire dai capitoli di spesa per eventi, affinché- dichiara l’esponente di Fi- si possano acquistare 200-300 voucher da 50 euro l’uno( a seconda della somme) per famiglie bisognose da elargire attraverso convenzioni con ristoranti, supermercati, librerie, negozi di giocattoli». Circostanza che andrebbe collegata all’ormai imminente arrivo delle festività natalizie.

Voucher per chi è in difficoltà economica a Natale, la proposta di Giovanni Fedele«Almeno per un giorno, così, si riuscirebbe a strappare un sorriso a chi è rimasto indietro. C’è una disperazione, una povertà in giro da paura. Compito della politica è farsene carico- conclude Giovanni Fedele- alleviando le sofferenze di chi è rimasto indietro». Intanto per venire incontro alle esigenze ed ai bisogni soprattutto alimentari, di numerose famiglie e di chi è solo, la Caritas di Ostuni ha organizzato una serie di eventi. L’ obbiettivo sarà quello di alleviare le sofferenze di chi si ritrova in un forte stato di necessità. Martedì 27 dicembre, alle 12:30, all’interno del salone della chiesa dei Santi Medici ci sarà un “Pranzo sociale di condivisione” organizzato dal presidente Elio Lutrino per tutti i nuclei familiari in difficoltà.

Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne
Promozione Spazio Conad Mesagne

Volontari e collaboratori della Caritas, anche grazie al supporto di Don Giovanni Apollinare, vicario foraneo e parroco dei S.Medici, si adopereranno per l’intera organizzazione di questo speciale pranzo, che regalerà piccoli istanti di felicità a famiglie che vivranno il Natale, tra le mille difficoltà quotidiane, economiche e di disagio sociale.

POTRESTI ESSERTI PERSO...