Arriva lo Sportello Unico delle attività produttive

A seguito della firma dell’apposita convenzione tra il Comune di Ostuni, la C.C.I.A.A. di Brindisi e Infocamere Scpa, sono state affidate alla Camera di Commercio di Brindisi, tramite Infocamere, le funzioni relative alla gestione telematica del SUAP (Sportello Unico delle attività produttive) di Ostuni, come previsto, da ultimo con il D.P.R. 160/2010.

Tutte le pratiche e le comunicazioni relative all’avvio, allo svolgimento e alla cessazione di qualsiasi attività produttive dovranno essere esclusivamente presentate tramite il portale www.impresainungiorno.gov.it e saranno gestite esclusivamente in modalità telematica dal settore attività produttive del Comune di Ostuni.

Per il primo periodo di vigenza di tale nuovo sistema, e precisamente fino al 30 giugno a tutti coloro che presenteranno istanze presso il SUAP con una modalità diversa da quella prevista, sarà restituita la richiesta con una nota di accompagnamento nella quale verranno indicate le modalità di presentazione telematica.

A partire dall’1.7.2016 in caso di presentazione di qualsivoglia istanza con modalità diversa da quella telematica, le medesime istanze saranno considerate inefficaci senza, peraltro, che da parte dell’ufficio vi sia alcuna comunicazione.

Il sistema telematico, oltre a rispondere ad una precisa disposizione legislativa, consentirà la presentazione di istanze e comunicazioni a costo zero per gli utenti, ottenendo dal sistema tutte le ricevute dalle quali evincere l’avvenuta presentazione.

Si invitano pertanto gli organi professionali, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali, a voler divulgare nei modi che riterranno più opportuni la presente comunicazione, al fine di agevolare il passaggio al nuovo sistema.

A seguito della firma dell’apposita convenzione tra il Comune di Ostuni, la C.C.I.A.A. di Brindisi e Infocamere Scpa, sono state affidate alla Camera di Commercio di Brindisi, tramite Infocamere, le funzioni relative alla gestione telematica del SUAP (Sportello Unico delle attività produttive) di Ostuni, come previsto, da ultimo con il D.P.R. 160/2010.

Tutte le pratiche e le comunicazioni relative all’avvio, allo svolgimento e alla cessazione di qualsiasi attività produttive dovranno essere esclusivamente presentate tramite il portale www.impresainungiorno.gov.it e saranno gestite esclusivamente in modalità telematica dal settore attività produttive del Comune di Ostuni.

Per il primo periodo di vigenza di tale nuovo sistema, e precisamente fino al 30 giugno a tutti coloro che presenteranno istanze presso il SUAP con una modalità diversa da quella prevista, sarà restituita la richiesta con una nota di accompagnamento nella quale verranno indicate le modalità di presentazione telematica.

A partire dall’1.7.2016 in caso di presentazione di qualsivoglia istanza con modalità diversa da quella telematica, le medesime istanze saranno considerate inefficaci senza, peraltro, che da parte dell’ufficio vi sia alcuna comunicazione.

Il sistema telematico, oltre a rispondere ad una precisa disposizione legislativa, consentirà la presentazione di istanze e comunicazioni a costo zero per gli utenti, ottenendo dal sistema tutte le ricevute dalle quali evincere l’avvenuta presentazione.

Si invitano pertanto gli organi professionali, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali, a voler divulgare nei modi che riterranno più opportuni la presente comunicazione, al fine di agevolare il passaggio al nuovo sistema.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO: