Maristella Andriola
Maristella Andriola
Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità

L’assessore ai servizi sociali, Maristella Andriola, chiarisce “tecnicamente” quali sono gli orientamenti dell’amministrazione sul versante clausola sociale.

L’indirizzo generale sarà quello dell’eliminazione della clausola sociale da tutti i nuovi appalti, eccezion fatta per quelli per cui l’oggetto sociale vede l’imposizione della stessa nei contratti collettivi nazionale. Poi l’amministrazione valuterà appalto per appalto se modificare l’orientamento”. Maristella Andriola spiega le motivazioni di questa scelta: “Ci siamo trovati di fronte a delle situazioni, dove accanto a lavoratori dotati di esperienza ci sono altri non propriamente diligenti, non oculati e per nulla volenterosi. Per ovviare a questa incresciosa circostanza e per puntare sempre all’efficienza del servizio da rendere alla collettività abbiamo deciso di optare in questa direzione”. Ma intanto non si placano le polemiche sul futuro della biblioteca. L’assessore, conferma, invece la sua tesi precedente: “I dati forniti nei giorni scorsi sono quelli contenuti nel capitolato. Cifre rivenienti da quella che era l’organizzazione pregressa dell’appalto precedente. Nel momento in cui questa amministrazione ha valutato le specificità professionali che le unità avrebbero avuto, comparandole con l’efficienza del servizio unitamente ai costi, esatti al centesimo – conclude Maristella Andriola – abbiamo valutato l’iniquità tra spesa rispetto alla migliore efficienza del servizio”.

Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne
Pubblicità pescheria nautilus ostuni