Il primo cittadino della Città Bianca pronto ad azzerare la propria compagine amministrativa per avviare il rimpasto.

Sono pronto ad azzerare la mia giunta. Ho ricevuto mandato dalla mia coalizione di aprire un nuovo confronto con il Partito Democratico. Già nelle prossime ore contatterò il segretario Silvestro Iaia”. Il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola chiarisce l’attuale situazione della sua compagine amministrativa.  Sul ritiro delle deleghe però il primo cittadino chiarisce alcuni aspetti: “Intanto vedremo insieme al Pd quale percorso intraprendere. Avevamo comunque già preannunciato, che ad un anno dal mio insediamento – continua Coppola – ci sarebbe stato un bilancio e quindi si sarebbero rimessi in discussione gli assessorati. Ci saranno dei punti fermi nelle prossime scelte per quanto riguarda la mia coalizione, ma tutto va fatto in funzione di quello che scaturirà dal confronto con i democratici”.

POTRESTI ESSERTI PERSO: