multa
multa
Pubblicità
Farmacia Matarrese Ostuni
Pubblicità

Il militanti del Movimento Cinque Stelle di Ostuni, chiedono al sindaco di Ostuni che fine facciano i soldi raccolti dalle multe per violazione del codice della strada.

Gli attivisti in una nota ufficiale sottolineano la mancanza di dati certi e cifre : ‘La norma vigente ( art.208 del D.Lgs. 30 aprile 1992 n.285 del codice della strada) impone ai Comuni un vincolo circa l’utilizzo di queste somme. Al momento l’amministrazione comunale – affermano i grillini – non rende noto l’obbligatorio rendiconto annuale che la giunta deve inviare al ministero competente; né tantomeno si evidenzia nel bilancio comunale la destinazione di tali somme’. Quattro sono le specifiche richieste degli aderenti al movimento in Ostuni: il rendiconto annuale del 2014 trasmesso al ministero ; la possibilità che in futuro, ed a partire dal 2014 , tale rendiconto possa essere pubblicato sul sito web istituzionale; gli importi iscritti nel bilancio per la sicurezza stradale e gli eventuali impieghi di tali fondi, come previsto dall’art 208 del codice della strada che destina il 50 % delle somme ricavate alla sicurezza stradale e attività ad essa connesse, dal miglioramento ed al potenziamento delle barriere e del manto stradale alla tutela degli utenti più deboli: bambini, anziani, disabili pedoni e ciclisti . ‘Certo che ad osservare lo stato di degrado delle strade cittadine, la scarsa ,per non dire assente, manutenzione della segnaletica stradale e le numerose criticità nella circolazione viaria urbana ed extra-urbana con pesanti ripercussioni sulla sicurezza stradale – concludono gli attivisti della Città Bianca- si potrebbe ipotizzare che tali denari prendano altre vie, diverse da quanto previsto dalla normativa in vigore’.

 

Pubblicità
Volantino Spazio Conad Mesagne
Pubblicità pescheria nautilus ostuni