Pubblicità
Pubblicità

Isabella D'attoma Franco Francioso In data 22 marzo c.a. alle ore 19:00 presso l’aula consiliare del Comune di Ostuni, alla presenza di un folto pubblico che ha riempito la sala con tutti i posti a sedere e con moltissime persone in piedi, ha avuto inizio la presentazione della Dott.ssa Isabella D’Attoma, candidata alle primarie del Centro Sinistra del prossimo 30 marzo.

Trattandosi di elezioni amministrative comunali, apre i lavori il Sig. Giuseppe Sgura in qualità di segretario della locale sezione di Ostuni del Movimento 17 marzo – Liberi che, dopo i convenevoli di rito, introduce  per la premessa l’ospite d’onore – Dott.ssa Fiammetta Fanizza –  del dipartimento Studi Umanistici dell’Università di Foggia.

La dottoressa Fiammetta Fanizza, che è anche amica della candidata, mette subito in risalto con un certo orgoglio  le sue radici ostunesi, prima di parlare e mettere in evidenza le qualità umanistiche e professionali di Isabella D’Attoma e di come potrebbe ben inserirsi in un progetto politico, al fine di dare respiro alla Città di Ostuni evidenziandone il motto a cui crediamo tutti – “la forza delle donne: ESSERCI” – basato principalmente sul principio di uguaglianza e di libertà, auspicando a tutti la riuscita di questo progetto con Isabella.

Prende subito dopo la parola, Isabella D’Attoma che, dopo i dovuti ringraziamenti all’ospite, rimarca il concetto della forza delle donne e di quello di esserci da cui ne è derivato il motto della campagna elettorale alle primarie ma anche dopo le primarie, al di la dei risultati.

Interessante e nuovo il linguaggio nel presentare la politica non solo nei luoghi istituzionali, ma di interpretarla, invece, proprio in virtù dell’esserci, nella società e i suoi bisogni, con le sue ansie, le sue aspettative, mettendo in risalto la testimonianza diretta derivata dalla sua professione che quotidianamente si trova ad ascoltare, ad affrontare i dolori del vivere quotidiano delle persone, quanto addirittura la loro difficoltà a sopravvivere. La politica deve essere di tutto e per tutti e non solo vissuta esclusivamente a ruolo di rappresentanza istituzionale.

Da questo passaggio, si è passati a tanti vari argomenti che hanno suscitato grande interesse ed approvazione del pubblico presente, per il modo semplice ed efficiente con cui intende porsi al sociale migliorando la macchina amministrativa.

Chiude i lavori l’Assessore in carica Francesco Francioso, uno dei soci fondatori e leader del Movimento, illustrando soprattutto gli aspetti tecnici di procedure di voto e sintetizzando in brevissima e senza dettagli per mancanza di tempo la storia del movimento stesso. Al termine, prima dell’intervento del pubblico, l’intervento di Angelo Brescia, uno dei fondatori del Movimento che ha rimarcato il concetto di politica nuova del Movimento e complimentandosi con Isabella per la sua determinazione che scuote le coscienze;  suggestivo anche l’intervento del dott. Prof. Giovanni D’Attoma, padre di Isabella che, al di fuori di ogni interesse di parte, ha formulato un bellissimo e toccante discorso che ha animato positivamente la sala.

I ringraziamenti per la partecipazione al dott. Franco Colizzi, candidato sindaco della lista “Città Nuova” che, prendendo la parola, ha formulato alla candidata Isabella D’Attoma i migliori auguri per una buona riuscita; ringraziamenti per la partecipazione anche all’On. Lorenzo Cirasino, all’Ing. Vincenzo Pomes, all’Ass. Angela Matarrese, all’Ass. Agostino Buongiorno e all’Ass. Andrea Pinto che hanno onorato con la loro presenza questo attesissimo evento.

A conclusione, la foto finale con tutti i soci fondatori ed alcuni simpatizzanti ed iscritti al Movimento 17 marzo – Liberi.

COMUNICATO STAMPA UFFICIO STAMPA M17M