Pubblicità
Pubblicità

L’assenza di argomenti porta da tempo la coalizione di Centro-Destra a caratterizzare la propria campagna elettorale con la solita litania della denigrazione dell’avversario politico, dell’attacco personale contro il Sindaco in carica o contro il singolo assessore. Ma, da ultimo, gli amici del centrodestra sono riusciti nell’impresa davvero non facile di superare se stessi, giungendo, con il comunicato del 17 marzo u.s., addirittura a lamentarsi del fatto che gli avversari vadano a fare propaganda al mercato o incontrano gli anziani nei Circoli o,  persino,  del fatto che l’Amministrazione abbia adeguato al ribasso alcune tariffe dei parcheggi venendo incontro alle istanze dei cittadini.

Di fronte a questo “squallore” offerto dalla coalizione guidata da Coppola  diventa davvero difficile avviare una campagna elettorale fondata sui programmi, sulle scelte, sugli obiettivi di crescita e di sviluppo da porre a fondamento dell’azione amministrativa dei prossimi anni.

Tuttavia non permetteremo alla nostra Città di subire la vergogna di avere un dibattito politico di così basso profilo, incapace di guardare all’interesse generale, di sviluppare un idea vincente per il nostro territorio, di elaborare un programma che partendo dall’analisi concreta delle cose fatte e dei risultati raggiunti, sappia andare oltre, sappia innovare, sappia individuare le chiavi giuste per assicurare alla nostra Città di proseguire nel percorso virtuoso e di crescita ormai consolidato da anni.

La politica è una cosa bella, è una cosa entusiasmante, un momento di gioia e di partecipazione che consente a ciascuno, nel proprio piccolo, di dare un contributo alla vita sociale, economica, culturale della propria comunità : questa idea di politica sarà l’elemento caratterizzante l’impegno del nostro candidato Sindaco avv. Nicola Santoro a cominciare dall’incontro che si svolgerà lunedì p.v. alle ore 18,30 presso il Cinema Roma, dove tutti sono invitati a partecipare e dove si avrà modo di constatare che nella nostra Città esistono due modi completamente diversi di affrontare l’impegno politico e la partecipazione alla vita pubblica.

Coordinamento delle liste a sostegno della candidatura di Nicola Santoro: PSI, Centro Democratico, Italia dei Valori, Realtà Italia, PRI, Ostuni che Lavora, Tanzarella per Ostuni, Progetto Città, Circolo Liberal, Insieme per Ostuni, Lista Minetti, SEL.