Brindisi Air&Port link vista aeroporto
Volantino Spazio Conad Mesagne

Viaggio inaugurale per il Brindisi AIR&PORT Link di Trenitalia, il nuovo servizio di trasporto integrato treno + bus sostenibile

BRINDISI – Muoversi in treno e in bus per raggiungere l’aeroporto e il porto di Brindisi diventa pratico e conveniente. Brindisi Air&Port link è il nuovo servizio di trasporto integrato treno +bus sostenibile – nato dalla collaborazione tra Trenitalia e STP Brindisi, con il supporto della Regione Puglia – che offre alle persone la possibilità di lasciare l’auto a casa, risparmiando sui costi di carburante e parcheggio e garantendo tempi competitivi rispetto alle quattro ruote.

Presenti oggi al viaggio inaugurale dalla stazione di Brindisi all’aeroporto e al porto, il Sindaco di Brindisi, Riccardo Rossi, il Presidente della Provincia di Brindisi, Antonio Matarrelli, il Direttore della Direzione Regionale Trenitalia Puglia, Giuseppe Falbo, il Presidente di STP Brindisi, Salvatore Tomaselli e il Direttore Generale di Aeroporti di Puglia, Marco Catamerò.

Fino a 37 soluzioni di viaggio integrato al giorno da e verso Lecce, 35 da e verso Bari e 16 da e verso Taranto, compresi i principali centri urbani serviti dai treni Regionali lungo le linee Lecce-Bari e Taranto – Brindisi. Un’offerta di collegamenti – quella da e per l’aeroporto e il porto di Brindisi – che include, oltre ai treni Regionali, anche Frecce e Intercity e che coinvolge i bacini di Lecce, Brindisi, Taranto e Bari.

Dal piazzale di stazione, i passeggeri diretti al porto e all’aeroporto trovano una navetta elettrica o a metano da 65 posti con partenze ogni mezz’ora, che in meno di un quarto d’ora raggiunge l’aeroporto e in dieci minuti il porto. Brindisi Air&Port link è un collegamento utile anche per chi rientra da un viaggio in aereo o in nave e desidera raggiungere la propria destinazione in treno.

Qualche esempio: da Lecce all’aeroporto di Brindisi il tempo di viaggio è di poco più di 50 minuti, ad un prezzo a partire da 4,10 euro; da Taranto è di un’ora e 45 minuti, a partire da 6,30 euro; da Francavilla Fontana (TA) è di un’ora e 15 minuti a partire da 4,10 euro; da Fasano (BR) di un’ora, a partire da 5,60 euro; da Ostuni (BR) di 50 minuti a partire da 4,10 euro e da Bari 1 ora e 40 minuti circa, a partire da 10, 20 euro.

Le soluzioni di viaggio sono consultabili e acquistabili sul sito web trenitalia.com e tramite APP e su tutti i canali di vendita tradizionali (biglietterie, self service, tabaccherie e rivenditori autorizzati).

Continua a leggere su OstuniNotizie.it