Luca Calabretta

A poche ore dalla chiusura del mercato la società guidata da Domenico Tanzarella conclude la trattativa con Luca Calabretta, playmaker classe 1996.

La Cestistica Ostuni fa sul serio. A poche ore dalla chiusura del mercato la società guidata da Domenico Tanzarella conclude la trattativa con Luca Calabretta, playmaker classe 1996, in uscita dalla Planet Catanzaro, formazione che milita nel girone C del campionato nazionale di serie B.

Luca Calabretta, prodotto del vivaio catanzarese, per la terza stagione consecutiva era il capitano della formazione giallo-rossa sulle orme di giocatori importanti come Andrea Cattani, che ad Ostuni ricordano bene da avversario in tante battaglie. A Catanzaro Calabretta aveva messo a segno 8 punti di media con quasi 3 assist a partita. Dotato di un’ottima visione di gioco e bravo passatore Calabretta fa della velocità la sua arma migliore.

La società ostunese ha aspettato il momento giusto per piazzare un colpo importante in vista dei play-off, quando il pallone diventerà incandescente e occorrerà saper gestire con lucidità le varie fasi delle partite.

Intanto ai play-off bisognerà arrivarci nel miglior piazzamento possibile. Luca Calabretta farà il suo esordio nella sfida casa-linga di domani sera (palla a due ore 18) contro il Ruvo di Puglia. Una gara decisiva per provare ad insidiare la seconda posizione (occupata da Monopoli di scena a Ceglie).

Un elemento che aggiunge linfa all’entusiasmo che sta contagiando gli appassionati di basket della Città Bianca.  Una “classica” contro il Ruvo per agganciare il secondo posto e accogliere nel migliore dei modi l’ultimo arrivato. E al Pa-laGentile è previsto il pienone.

I particolari nel video servizio di Francesco Pecere

Colpo delle Cestistica Ostuni arriva Luca Calabretta

A poche ore dalla chiusura del mercato la società guidata da Domenico Tanzarella conclude la trattativa con Luca Calabretta, playmaker classe 1996.#OstuniNotizieSport#OstuniNotizie#OstuniNotizieTV

Pubblicato da Ostuni Notizie su Venerdì 1 marzo 2019

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...