Olympique Ostuni 2018-2019

E’ una partita piena di emozioni quella che va in scena al Palagentile. L’Ostuni ospita un San Ferdinando che viaggia sull’onda dell’entusiasmo e che da qualche settimana a questa parte macina punti a destra e manca.

Il primo tempo mostra già un futsal di alto livello e tiene la tensione su livelli altissimi. Il vantaggio iniziale degli ospiti viene prontamente pareggiato dal solito Lisi, cui poi dà man forte il raddoppio di bomber Salamida che sancisce il primo sorpasso adoperato dai gialloblu. San Ferdinando non ci sta, si ricompatta e, allo scadere, mette in rete il pallone del 2-2 che manda le due squadra negli spogliatoi. La gara si mette su binari avvincenti. Tuttavia, al rientro in campo, l’Olympique non pare pervenuto e lascia campo libero alle scorribande dei neroverdi, i quali non perdonano e battono per due volte Bussunda.

A metà della seconda frazione l’Ostuni pare finalmente riconoscibile e torna ad amministrare il gioco come meglio gli si confà, rendendo le reti una logica conseguenza. E così, Fiorentino prima riaccorcia le distanze, facendo impaurire gli ospiti che tentano di richiudersi per difendere il risultato. Qualche minuto più tardi, tuttavia, Lisi mette dentro il gol del pareggio che ristabilisce l’ordine e che è la miglior semina per la rete del controsorpasso di Richi Ferri.

San Ferdinando, però, mostra una determinazione degna di una società d’alta classifica e trova nuovamente il pareggio. Allora Fiorentino mette dentro il sesto gol che, in teoria, dovrebbe chiudere i conti, ma che trova ancora una volta la reazione neroverde, che riesce ancora una volta, sul finale, a riacciuffare la gara e a chiuderla sul rocambolesco risultato di 6-6. Il pareggio è un risultato ridimensionante, visto l’impegno, ma arriva dopo una prestazione logorante in cui i Warriors hanno dato veramente più del cento per cento, almeno in fase offensiva.

I frutti, in un modo o nell’altro, vengono raccolti; la caduta d’eccellenza della giornata è l’Editalia, che capitola in casa di Trulli e Grotte con il risultato di 4-2, rendendo ancora più avvincente la gara di coppa di sabato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...