Finisce in parità il derby tra Ostuni e Carovigno. I padroni di casa avevano la gara in pugno, ma non sono riusciti a chiudere il match nel momento giusto.

Nonostante il tempo inclemente discreta presenza di pubblico sulle tribune del “Nino Laveneziana” con larga partecipazione di tifosi carovignesi.
Al 17’ un calcio di punizione di Moretti deviato da Danese sfiora la porta ostunese.
Al 26’ Morelli a due passi dalla porta spara su Abatematteo in uscita e l’azione sfuma.
Al 34’ Regnani mira l’angolino ma il portiere ospite si tuffa ed evita il gol.
Al 43’ Morelli conquista palla sul vertice dell’area e trova la porta con una conclusione violenta e precisa.
Al 46’ Danese rischia l’autogol su cross di De Giorgi, ma Abatematteo si salva in due tempi.

Nella ripresa si gioca sotto una pioggia fitta che rende fangoso il terreno già allentato. Al 3’ Cristallini mira l’angolino, ma il portiere ospite respinge. L’Ostuni non inserisce forze fresche e gli ospiti ne approfittano. Al 33’ una corta respinta di Pizzaleo favorisce Tidiane che insacca il gol del pari che fissa il punteggio sull’1-1.

Ostuni: Pizzaleo, Regnani, De Giorgi, Stabile, Misuraca, Camisa, Cristallini, Forte, Morelli, Somma, Turco (40’ s.t. Giorgino). A disp.: Cocozza, Parisi, Miccoli, De Fazio, Usman, Gioia, Leuzzi, Narracci. All.: De Nitto.
Carovigno: Abatematteo, Urso (17’ s.t. Cirasino), Morleo (11’ s.t. Motti), T. Lanzilotti, Miccoli, Danese, Diagnè, Moretti, Greco, P. Lanzilotti (27’ s.t. Boscaini), Tidiane. A disp.: Furone, Perrone, Ligorio, Triarico, Boscaini, De Simone, Poso. All.: Vignola.

Arbitro: Daloiso di Taranto.

Marcatori: 43’ p.t. Morelli, 33’ s.t. Tidiane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

TI RACCOMANDIAMO