campagnaabbonamenti
campagnaabbonamenti

Con la preparazione atletica ufficialmente partita lo scorso 6 agosto, la Cestistica Ostuni si sta preparando al meglio per il campionato che prenderà il via il prossimo 20 settembre con la trasferta di Trani (esordio casalingo una settimana dopo contro Castellaneta). Il roster di coach Beppe Vozza può ormai dirsi quasi al completo: al fianco dei confermati capitan Mimmo Morena e Giuseppe Tanzarella, e ai due statunitensi Brachon “Bam” Griffin e Louis Craft, i cinque ragazzi under provenienti dall’Enel Brindisi, ovvero Matteo Di Salvatore, Matteo De Giorgi (’96), Giuseppe Altavilla, Lorenzo Calò e Matteo Taveri (’97).

La Cestistica ha fatto intanto partire ufficialmente la campagna abbonamenti, sotto lo slogan “One Town One Team”. Due le tipologie di tessera previste: l’abbonamento semplice, 15 ingressi per una persona alle partite casalinghe, al costo di 30 euro, e la tessera sostenitore, che prevede 15 ingressi per tre persone, al costo di 100 euro, mirato ai tifosi con famiglia e a coloro che vorranno fornire un maggiore sostegno alla propria squadra del cuore, al posto del semplice abbonamento.

Quest’anno la vendita degli abbonamenti avrà anche una valenza sociale (Solidarietà Cestistica): una parte dei proventi sarà infatti destinata a tre associazioni, l’Unitalsi, l’Avis e la Fondazione ‘Il cerchio della vita’. Le tessere saranno acquistabili presso il PalaGentile e presso le stesse sedi delle tre associazioni.

Nei prossimi giorni la società ufficializzerà il calendario delle amichevoli precampionato, le prime occasioni per vedere il nuovo rinnovato roster all’opera, a quasi due settimane dall’inizio della preparazione. I ragazzi sono già motivati e ansiosi di iniziare una nuova stagione in maglia gialloblù.

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...