Calcio a 5. Crolla l’Olympique, quasi certi i play-out

Five Olympique
Five Olympique

La formazione gialloblu verso i play out

Troppo brutta per essere vera. Nella partita forse più importante della stagione l’Olympique rimedia una sonora sconfitta dopo una partita insoddisfacente sotto tutti i punti di vista: mentale, fisico e tecnico. Il Five Bari, compagine che lotta per i play-off ma rimaneggiata dalle assenze ringrazia e prosegue la propria corsa.

A nulla è servito il ritorno di Digiuseppe, autore di un gol ma un po a corto di condizione. I ragazzi di Guarini sbagliano totalmente l’approccio rimediando un sonoro 5-0 nel solo primo tempo.

Di Bari, Vinci, Digiuseppe, Quartulli e Fiorentino compongono lo starting five. Boccardi squalificato e Calò le assenze di spicco. Sul fronte barese fuori Lanera e Taccogna.

I primi minuti vedono il Bari in giro palla a velocità ridotta e l’Olympique che prende le misure al campo e agli avversari. Alla prima distrazione la squadra di casa passa in vantaggio. Un rigore netto negato a Giandonato reclama vendetta ma è troppo poco. L’Olympique produce poco e difende malissimo aprendosi alle conclusioni dalla distanza. I ragazzi praticamente spariscono dalla partita e il Bari si trova alla fine del primo tempo facilmente in vantaggio per 5-0.

Il piglio con il quale inizia la ripresa fa accrescere il rammarico per un primo tempo, l’ennesimo, gettato alle ortiche. Quartulli e Digiuseppe segnano due reti per l’orgoglio. Il Bari ne fa altre 3 e chiude la partita sull’8-2.

Davvero troppo poco. L’intensa settimana di allenamento aveva rinvigorito le speranze della squadra, pronta a giocarsi tutte le sue carte nelle ultime quattro partite. Tra il dire e il fare c’è di mezzo il campo.

Il campo oggi ha detto che l’Olympique Ostuni per salvarsi dovrà quasi certamente passare per i playout. Dalla quartultima posizione ricoperta attualmente con 28 punti e con tre partite rimaste la squadra ostunese può raggiungere solamente Diaz Bisceglie quintultima a 35 e la Jonny Frog a 36. Dietro il Monopoli rimane a 24 e il Rutigliano a 22. Sabato prossimo sul sintetico di Rutigliano le Giovani Aquile affronteranno proprio il Monopoli alla ricerca del sorpasso. L’Olympique affronterà al PalaGentile l’Altamura autore di un eccellente girone di ritorno e ormai salvo a 39 punti.

Ultima chiamata.

Ufficio stampa ASD OLYMPIQUE OSTUNI

Guarda Anche
Scelti Per Te