Presentata la 12esima edizione del torneo ‘Città di Ostuni’

Antonio Marzio Torneo Città di Ostuni
Antonio Marzio Torneo Città di Ostuni

In scena dal 19 al 26 maggio con tante novità che ci racconta l’ideatore Antonio Marzio

Tre continenti in rappresentanza di passione, talento e ambizione per il futuro. Il torneo “Città di Ostuni” continua a riscuotere consensi e per la 12° edizione , che si svolgerà dal 19 al 26 maggio prossimo,  è pronto a riservare notevoli sorprese e nuove star calcistiche ai numerosissimi addetti ai lavori delle massime espressioni calcistiche del panorama non sono nazionale. La manifestazione riservata alle categorie “Primavera” è stata presentata ufficialmente ieri. Il patron della manifestazione pugliese Antonio Marzio, ormai da diversi mesi è a lavoro per organizzare questo attesissimo appuntamento, che come ogni anni metterà di fronte talenti dal futuro assicurato. Grande la richiesta di partecipazione al kermesse adriatica ricevuta da Antonio Marzio: certa la presenza di una formazione brasiliana “Campinas” e con ogni probabilità anche una selezione del Senegal sarà ospite del torneo. L’Europa oltre che dalle titolate formazioni italiane, potrebbe essere rappresentante da società greche e maltesi. New entry della competizione sarà il Bologna, che per la prima volta parteciperà al “Città di Ostuni”. I campi dove saranno ospitati gli incontri saranno oltre il “Comunale”della ittà bianca , il “Fanuzzi” di Brindisi, il “Giovanni Paolo II” di Francavilla Fontana. Possibilità che alcuni match vengano ospitati al “Veneziani” di Monopoli. Nelle precedenti edizioni il torneo “Città di Ostuni” ha ospitato tante attuali star del panorama calcistico internazionale, come Giovinco, Onazi,Insigne, Immobile, solo per citarne alcuni. Tanti grandi dirigenti anche come, Fabio Paratici, Pantaleo Corvino, Franco Baresi e Riccardo Bigon, hanno seguito da vicino e continuano a farlo tutt’ora l’appassionante torneo. Ad essersi aggiudicato l’edizione del 2014 è stato il Napoli. Come ogni anno Antonio Marzio, insieme ai massimi dirigenti delle più blasonate società sportive e con i vertici federali, prima dell’avvio ufficiale del torneo “Città di Ostuni” organizzerà una tavola rotonda per discutere di alcuni importanti temi che riguardano il settore giovanile.

 

Guarda Anche
Scelti Per Te