Calcio Ostuni Bitonto2
Calcio Ostuni Bitonto2

Bitorno: Moschetto, Capriati, Troizzi, Caringella, Campanella, Bonasia, Modesto, Sangirardi, Terrone, Chisena, Martellotta.

Panchina: Nuzzo, Naglieri, Daddaro, Piperis, Mastolonardo, Giallonardo, Cantatore.

Allenatore: Di Venere

Ostuni: Muscato, Andrisano, Saracino, Ferraro, Loseto, Lorusso, Krespha, Stella, Riezzo, Malagnino, Cristofaro.

Panchina: Gaiangos, Parisi, Saponaro, Miccoli, Caruso, Ippolito, Greco.

Allenatore: Carbonella

Arbitro: Andreano di Foggia

Calcio Ostuni BitontoAl comunale di Bitonto, l’Ostuni di mister Carbonella perde 2-1 e si prepara ad una serie di incontri importanti già a partire da domenica prossima. Nell’Ostuni fa il suo esordio dal primo minuto Riezzo, orfani della gara Tamburrino squalificato, Ciramitaro e De Tommaso infortunati. Agli ordini del signor Vincenzo Andreano andiamo alla gara.

Al 20’ dopo una lunga fase di studio, Malagnino ci prova e sul tiro impegna Moschetto che mette in calcio d’angolo, sul tiro successivo dalla bandierina, Lorusso manca la palla a porta vuota. Al 30’ Krespha atterra in aerea un giocatore del Bitonto per il signor Andreano di Foggia è rigore, dal dischetto Terrone non sbaglia ed insacca per l’1-0.

L’Ostuni preme sull’acceleratore alla ricerca del pareggio che arriva puntuale al 45’, calcio d’angolo per gli ospiti, sul tiro Riezzo pennella per Cristofaro che dall’area piccola mette dentro per l’1-1. Dopo 2’ di recupero l’arbitro manda tutti negli spogliatoi.

Nella ripresa mister Carbonella inserisce Caruso al posto di Krespha, al 12’ mister Di Venere sostituisce Martellotta che cede il posto a Mastolonardo. Al 15’ il Bitonto è vicino al raddoppio, Chisena colpisce il palo, pochi minuti dopo l’Ostuni inserisce Miccoli al posto di Riezzo. Al 18’ Caruso ha una buona occasione per portare i gialloblù in vantaggio, ma il portiere di casa gli nega il goal. Alla mezz’ora doppio cambio per il Bitonto, fuori Caringella e Troizzi, dentro Giallonardo e Daddaro. Al 40’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, mischia in area e il Bitonto insacca il 2-1.

Al 41’ ultimo cambio per l’Ostuni, fuori Malagnino dentro Greco, nel finale gli uomini di Carbonella potrebbero pareggiare, Moschetto compie una prodezza sull’ottima rovesciata di Lorusso. Dopo 4’ di recupero l’arbitro manda tutti sotto la doccia. L’Ostuni perde per 2-1 sul campo del Bitonto, domenica prossima al comunale di Ostuni arriverà il Nardò.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...