Intervista ad Aldo Pignatelli, candidato alle prossime elezioni amministrative che si terranno il 26 Maggio 2019, con la lista civica Uniti per Ostuni, a sostegno del candidato Sindaco Domenico Tanzarella.

D: Perché ha deciso di entrare in politica?
R: Seguo la politica da sempre, e ho deciso di candidarmi perché amo la mia città e voglio mettere al servizio della stessa tutta l’esperienza che ho maturato in campo internazionale.

D: Lei ormai è uno stilista di moda affermato a livello internazionale. Come farà a seguire eventuali incarichi?
R: Nonostante il mio marchio Aldo Pignatelli Origini, ormai sia affermato come brand, in molti paesi del mondo, ne cito alcuni, Russia, Est Europa, Cina e da settembre, in tutto il Sudamerica, c’è da dire che chi segue personalmente il mio lavoro, sono i miei collaboratori, mentre io mi limito a creare, per cui, non mi sarà difficile seguire eventuali incarichi, sia sul territorio, che a livello internazionale.

D: Perché la scelta di sostenere Domenico Tanzarella in queste elezioni?
R: Ragazzi!! Rendiamoci conto che l’avvocato Domenico Tanzarella è in assoluto l’unico politico capace di risolvere tutte le problematiche che affliggono la nostra comunità, e questo non perché me lo invento io, ma perché è lui che nell’arco della sua carriera politica lo ha dimostrato. Conosco Domenico da più di trent’anni, ed ho capito quanto lui ci tenga alla sua Ostuni, e quanta incondizionata passione ed amore ha verso la sua città. Quindi, reputo Domenico Tanzarella, l’unico candidato Sindaco in assoluto che possa governare questa città.

D: Cosa pensa di fare per Ostuni?
R: Ostuni è una delle più belle città d’Italia, inserita tra i 10 borghi più belli d’Italia. Negli ultimi anni abbiamo assistito alla decadenza totale della nostra città per mancanza di programmazione e di politiche volte alla crescita e alla valorizzazione del territorio. La nostra è diventata una città impresentabile agli occhi del turista e di certo non è un ottimo biglietto da visita. Le cose da fare sono tante, tra cui curare le rotonde e i giardinetti, ripristinare le strade colme di buche e tutto il borgo antico, in cui si rileva la mancanza di illuminazione e bagni pubblici. Lavorare per Ostuni nell’ambito del turismo, facendo di Ostuni una città turistica per 12 mesi l’anno sarà la mia priorità. Il turismo è ricchezza, e soprattutto lavoro per i nostri giovani.

D: Vuole fare un appello agli elettori della Città Bianca?
R: Dico ai miei cittadini, che, per qualsiasi lamentela o suggerimento, possono contattarmi sia per e-mail pignatellialdo@libero.it che al numero 331/7159984.

Spazio Politico Autogestito, committente elettorale il candidato.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.