Uno dei leader del movimento Scelta Sociale Franco Francioso avvia la campagna elettorale del movimento civico vicino al progetto dell’avvocato Tanzarella.

Siamo a pochi mesi dalle elezioni amministrative e possiamo dire che a parte la coalizione che ci vede coinvolti, per il resto dei gruppi politici la confusione e le indecisioni sono evidentissimi.

Per quanto riguarda noi “MOVIMENTO SCELTA SOCIALE” da tempo abbiamo dichiarato l’appartenenza alla coalizione civica la cui guida politica viene espressa dall’avv. Domenico Tanzarella, persona di notevole esperienza e riconosciuta capacità amministrativa; coalizione che negli ultimi anni ha visto avvicinarsi tanti cittadini, alcuni in passato vicini anche ad altri schieramenti politici e delusi da ciò che veniva fatto.

Per il resto il centrodestra che sostiene il sindaco Coppola è diviso in due parti distanti tra loro e anche i resti del Partito Democratico non sanno quale direzione prendere.
La nostra scelta con lo schieramento rappresentato dall’avv. D. Tanzarella è coerente con tutto il percorso amministrativo della scorsa consiliatura, con sindaco Coppola.

Gli anni al Comune del sindaco G. Coppola sono stati anni privi di scelte significative, di scarsa attenzione ai problemi della città e di ritardi nelle decisioni, oltre al cambio di tante amministrazioni e di tanti assessori.

Questo ha prodotto ampia delusione e insoddisfazione nella città, che da tempo esprime una opinione negativa sull’operato amministrativo di questo sindaco, tanto che la frase più ascoltata a proposito è “non ha fatto niente”. Ma questa insoddisfazione ha coinvolto ormai anche i consiglieri e i gruppi politici che sinora hanno sostenuto il sindaco Coppola, tanto che lo ritengono poco credibile per una nuova candidatura, sino a pensare addirittura di sfiduciarlo. E questo sarebbe l’ultimo ma anche il più forte segnale del loro fallimento alla guida della città.

Noi “Movimento SCELTA SOCIALE”, in vista delle nuove elezioni, riteniamo di essere pronti e preparati ad amministrare la città, con una guida autorevole come quella dell’avv. Tanzarella, insieme al quale vogliamo che possa trovare spazio e possa emergere una generazione di giovani amministratori, impegnati e motivati a dare una nuova spinta di crescita alla città.

I temi centrali sui quali il Movimento SCELTA SOCIALE ritiene necessario un impegno ampio e continuo sono quelli sui quali da anni abbiamo legato la nostra presenza a Ostuni e soprattutto le attività economiche, l’ambiente e i servizi assistenziali alla persona.

1. Riconfermiamo l’importanza principale del LAVORO e pertanto l’importanza di essere vicini alle attività economiche e produttive della nostra città, in quanto attività capaci di generare lavoro, specialmente per i giovani.
Tra queste un ruolo significativo assumono le attività più direttamente legate al settore turistico e ricettivo, perché non solo producono lavoro ed economia ma sono anche un veicolo importante per promuovere il nostro territorio.

2. Territorio che va difeso e valorizzato per le sue bellezze paesaggistiche e tutelato in maniera consapevole e decisa.
Pensiamo ad esempio alla urgenza di realizzare in tempi brevi il completamento delle rete idrica e fognaria sulla costa, senza perdere ulteriormente tempo e forse anche i finanziamenti necessari.

3. per i servizi alla persona continuerà la battaglia di SCELTA SOCIALE in favore della qualità dei servizi ospedalieri ma anche nei confronti degli anziani, delle persone sole e di quelle più svantaggiate.
Non abbiamo voglia di fare l’elenco dei problemi ma solo di confermare il nostro impegno e la nostra volontà di continuare a fare qualcosa di buono per la nostra città.

Su questi temi il Movimento SCELTA SOCIALE, insieme agli altri gruppi che fanno parte della coalizione dell’avv. Tanzarella chiederà il sostegno alla città.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.