Ostuni Ospedale
Ostuni Ospedale

Dalla segreteria regionale della Lega, accuse al governatore Emiliano sulla situazione dell’Ospedale di Ostuni.

“Apprendiamo dalla stampa che, nel reparto di chirurgia dell’ospedale di Ostuni non si accettano ricoveri dalle 14:00 alle 8:00 a causa di carenza di personale medico e che i 3 medici presenti nel reparto sono chiamati a sacrifici immani pur di adempiere al proprio dovere.

Una situazione estremamente pericolosa e preoccupante, qualcosa di estremamente grottesco. Credevamo che mai si potesse arrivare ad un tale livello di precarietà, eppure l’amministrazione Emiliano è riuscita a fare un disastro di proporzioni bibliche nell’ambito sanitario.

Come Lega siamo stanchi di questa situazione divenuta oramai insostenibile, che scarica sulla salute dei cittadini una conclamata incapacità amministrativa e chiediamo di porre immediatamente fine a questa assurda situazione.”

Lo dichiarano l’On. Anna Rita Tateo, deputata pugliese Lega e commissaria di Brindisi per il suo partito, Andrea Caroppo, consigliere regionale e coordinatore regionale della Lega, e il coordinamento cittadino Lega di Ostuni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...