Maristella Andriola
Maristella Andriola

Dopo l’apertura del maxistore sulla strada provinciale 16, parla l’assessore alle attività produttive  del Comune di Ostuni

La questione va affrontata nel merito, non in base alla nazionalità di chi ha presentato l’istanza”. L’assessore alle attività produttive Maristella Andriola chiarisce la sua posizione, condivisa anche dal sindaco Gianfranco Coppola, sull’apertura di centro commerciale cinese in Ostuni. “L’amministrazione parte dal presupposto che l’indagine fatta dagli uffici e dal dirigente del settore sia stata la più legittima e oculata possibile.  Ora – continua l’assessore – se giungeranno istanze dalle associazioni di categoria, o dal singolo cittadino le analizzeremo per verificare l’eventuale attendibilità. Se per mille ragioni quel procedimento risultasse viziato l’amministrazione non avrà remore ad ponderarne il vizio, e qualora fondato a revocare l’autorizzazione. La prima istanza presentata da questa società, pervenuta nei mesi scorsi, era carente di documentazione”.

Ascolta la dichiarazione dell’assessore Andriola in conferenza stampa

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...