L’incontro questo pomeriggio a Palazzo San Francesco

Le parti potrebbero tornare ad aggiornarsi la prossima settimana. L’incontro svolto ieri e’ servito per riaprire il tavolo politico. Il partito democratico di Ostuni ha incontrato il sindaco Gianfranco Coppola dopo le due segreterie cittadine. Le questioni affrontate hanno riguardato quali scenari potrebbero aprirsi  nelle prossime settimane. Il Pd ha sottolineato la necessità di evitare un lungo commissariamento, ipotizzando un ritorno alle urne nella prossima primavera. I democratici hanno poi , in una valutazione generale, sostenuto la necessità di capire dei numeri della maggioranza di centrodestra, dopo le istanze provenienti da alcuni partiti come Forza Italia. Coppola nelle prossime 48 sentirà la sua colazione per individuare le soluzioni per rispondere alle istanze del Pd.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

1 commento

  1. Minchia quanto casino per accordarsi!!! Democristiani e destroidi nella storia hanno sempre governato assieme accordandosi senza problemi.. Mentre qui ad Ostuni il Partito Democristiano di centro e l’armata brancaleone di destra continuano questo giochetto da un’anno oramai.. E dire che la Sinistra al consiglio comunale non c’è, visto che nessun suo esponente è stato eletto nelle scorse elezioni amministrative, quindi dovrebbe trovare ancor più facilmente un accordo, e invece nada.. SIETE RIDICIOLI!!! Un consiglio di 25 consiglieri comunali democristiani e di destra che non riesce a governare, ANDATE TUTTI A CASA!!!

Comments are closed.