Il consigliere Nicola Santoro interroga il Sindaco sulla frazione marina di Villanova

L’ex candidato sindaco interroga verbalmente nel prossimo consiglio comunale il Sindaco Coppola sul porto e il centro abitato di Villanova

Di seguito il testo dell’interrogazione:

Il sottoscritto Santoro Nicola consigliere comunale del nuovo Centrosinistra Ostunese

Premesso

Che nel programma elettorale Lei aveva affermato che “Villanova vive una stagione rovinosa di degrado”, per cui si era impegnato alla “realizzazione di un porticciolo turistico attrezzato” e al “rilancio delle attività di pesca che costituiscono un pezzo della nostra tradizione” (ved. pag. 1);

che, in particolare, aveva  promesso un tempestivo intervento di “riprogettazione dell’area portuale di Villanova con opere di ammodernamento (ad es. introduzione di un sistema di aspirazione e convogliamento delle alghe) e ampliamento (potenziamento delle capacità di ormeggio, installazione di un distributore di carburante, risistemazione del molo di tramontana), anche allo scopo di incentivare la nautica turistica, sportiva e da riporto” (ved. pag. 3);

che si era, altresì, impegnato a provvedere al  “risanamento  del centro abitato di Villanova” e alla “riqualificazione del centro di Camerini/Mangiamuso” (ved. pag. 4);

che aveva ribadito in maniera integrale questa Sua precisa e prioritaria  volontà, che del resto aveva costituito il  Suo cavallo di battaglia in campagna elettorale, nelle Linee Programmatiche presentate in Consiglio Comunale;

Chiede

di conoscere in merito a quanto in premessa, in maniera dettagliata e in ordine cronologico, tutti gli atti amministrativi adottati e posti in essere  dall’inizio del Suo mandato sino a oggi, nonché l’elenco completo degli interventi sino ad ora eseguiti.

Chiede che la risposta sia data verbalmente nella prima seduta consiliare.

Nicola Santoro Nuovo Centro Sinistra Ostunese

Guarda Anche
Scelti Per Te