Bit 2015: ‘Grande successo per la Città di Ostuni”. Il Video Servizio

Conferenza Bit 2015 1
Conferenza Bit 2015 1

Il sindaco Coppola e l’assessore Trifan in conferenza stampa hanno presentato i dati raccolti a Milano

Conferenza Bit 2015 (2)Conferenza stampa di presentazione dei dati raccolti dal Comune di Ostuni alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano. Questa mattina nella sala consigliare di Palazzo San Francesco, il sindaco di Ostuni Gianfranco Coppola e l’assessore alle attività produttive Claudia Trifan, hanno esposto ai presenti tutta l’attività che è stata svolta nello scorso weekend a Milano.

Presenti al tavolo anche alcuni volontari che hanno collaborato con il Comune della Città Bianca alla realizzazione dello stand e all’accoglienza dei circa 100 buyers che hanno apprezzato le potenzialità del nostro territorio.

Il Video Servizio

Quest’anno era importante partecipare alla BIT proprio in ottica dell’EXPO” – con queste parole il sindaco di Ostuni, Gianfranco Coppola ha esordito nella nostra video intervista – “L’esito è positivissimo, abbiamo avuto un sacco di richieste tra cui un appuntamento importante, il prossimo 12 marzo, una troupe televisiva russa sarà ad Ostuni per realizzare un servizio televisivo sulle eccellenza della nostra città”.

Conferenza Bit 2015 (1)Soddisfatta dell’iniziativa anche l’assessore alle attività produttive, Claudia Trifan che ai nostri microfoni ha sottolineato: “L’amministrazione comunale di Ostuni ha voluto condividere il momento della BIT con tutte le aziende della Città, da quelle ricettive, alberghiere e di tutti gli organi che si occupano della promozione del territorio, per costruire tutti insieme il progetto. Siamo riusciti come comune di Ostuni ad incontrare circa 100 buyers internazionali che variavano in base alle varie aree d’interesse come: museo, cicloturismo, luoghi di culto e religiosità, mare, natura e parchi”.

Adesso archiviato il progetto della Borsa Internazionale del Turismo di Milano, le amministrazioni ed il sistema turistico locale “Valle d’Itria”, dovrà concentrare la propria attenzione sull’EXPO 2015.

Guarda Anche
Scelti Per Te