Colgo positivamente l’interessamento dei consiglieri di maggioranza finalizzato al ripristino dei servizi di riscaldamento negli istituti scolastici rientranti nella competenza della Provincia di Brindisi. Sarebbe opportuno, però, che gli stessi si preoccupassero di riattivare il servizio per gli immobili e gli istituti scolastici di competenza comunale, che al termine della passata settimana risultavano ancora privi del servizio. Tra questi si possono annoverare l’Ufficio del Giudice di Pace, l’istituto scolastico “Orlandini Barnaba” e lo stesso Palazzo San Francesco. Ciò è ancora più grave se si pensa che l’amministrazione ha provveduto ad incaricare una ditta direttamente, con urgenza, prima ancora di aver stilato l’elenco delle imprese partecipanti all’avviso pubblico per la creazione dell’albo delle imprese fiduciarie del Comune di Ostuni. In proposito, sarebbe auspicabile, in ossequio ai declamati slogans di trasparenza e meritocrazia, che l’amministrazione assuma modalità d’azione più coerenti e meno improvvisate.

Giuseppe Tanzarella Consigliere Comunale

POTRESTI ESSERTI PERSO: