Gianfranco Coppola
Gianfranco Coppola

Imprenditori, commercianti, professionisti, giovani, anziani, pensionati. Tra incontri e riunioni è un percorso elettorale molto intenso quello che sta portando avanti il gen. Gianfranco Coppola, candidato alla carica di sindaco per le prossime amministrative di maggio.

Di seguito, una nota ufficiale:

Il gen. Gianfranco Coppola, candidato alla carica di sindaco per le prossime amministrative di maggio, prosegue senza sosta la sua attività di ascolto nei confronti delle varie componenti della comunità ostunese.

Un ciclo di incontri, quello fissato in agenda, che ha previsto in questi ultimi giorni il contatto diretto con imprenditori, rappresentanti delle categorie professionali, commercianti, artigiani, così come con i giovani, gli anziani, i pensionati, con un obiettivo primario, raccogliere i bisogni della città e rendere ognuno protagonista del cambiamento.

Tanti gli argomenti trattati nel corso della varie riunioni svolte – evidenzia il candidato Gianfranco Coppola – dalla necessità dell’avvio di una nuova politica di sviluppo rivolta alle attività produttive, da troppo tempo ormai in attesa di segnali di sostegno da parte delle istituzioni cittadine, all’urgenza di varare dei progetti finalizzati al rilancio del comparto del commercio, che non può registrare un andamento favorevole solo nel periodo estivo, contando sull’afflusso turistico, per poi essere invece abbandonato a se stesso durante il resto dell’anno a causa dell’assenza di un vero piano di sviluppo commerciale. Politica di sostegno – continua Coppola – che oggi va attuata anche in favore del nostro settore artigianale, stretto nella morsa della profonda crisi economica. Così come occorre garantire un’interazione costante con il mondo dei giovani, oggi tormentato dall’assenza di lavoro, attraverso una politica di azioni mirate che coinvolga tutte le fasce della popolazione più bisognose di attenzione: gli anziani, le famiglie, i non autosufficienti.

Ecco perché è proprio attraverso l’ascolto che si possono pianificare le direttrici sulle quali indirizzare quello che sarà il nostro programma per la città.

Un’azione che proseguiremo incessantemente nei prossimi giorni continuando i nostri incontri con la comunità ostunese. Incontri che ogni giorno di più fanno emergere tutto l’entusiasmo, tutta la fiducia che la nostra comunità sta riponendo nel nostro progetto politico per il cambiamento e il rinnovamento che stiamo attuando potendo contare su una coalizione sempre più ampia e coesa, a differenza di quanto accade, invece, su altri fronti, dove si avverte sempre più frammentazione e insicurezza.

Qualcuno – sottolinea Coppola – in questi giorni sta cercando di portare verso il basso il livello del confronto utilizzando il mezzo di comunicazione più comune quando non si hanno argomenti, quello della polemica. Non staremo al loro gioco, non risponderemo, perché siamo impegnati in cose ben più importanti, lavorare per costruire insieme il cambiamento”.

POTRESTI ESSERTI PERSO: