sposi
sposi

Strutture private per la celebrazione di matrimoni civili, questa la proposta dell’esecutivo guidato dal sindaco Coppola.

Utilizzare gli spazi privati per la realizzazione di matrimoni civili, è questa la proposta che la giunta comunale pone a tutti i proprietari di beni che vogliano organizzare al loro interno matrimoniali civili. Nei prossimi giorni, il dirigente del settore affari generali dott. Maurizio Nacci, pubblicherà un avviso per la raccolta delle adesioni da parte dei privati a fornire i propri spazi per la celebrazione del rito. Possono essere candidate tutte le strutture e gli edifici di particolare valenza architettonica: palazzi gentilizi, strutture ricettive, masserie ubicate sul territorio e ogni altro sito di interesse monumentale, artistico e archeologico.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...